Home Cani Salute dei Cani Come far prendere le medicine al cane senza grandi problemi

Come far prendere le medicine al cane senza grandi problemi

CONDIVIDI

Anche se può sembrare un’impresa impossibile, per somministrare le medicine a Fido basta seguire dei semplici consigli e agire con determinazione e rapidità

medicine cane
Il cane e le medicine (Foto fonte iStock)

Le medicine non sono mai una cosa piacevole, somministrarle men che meno. Se il veterinario ha prescritto per il vostro cane dei farmaci e non sapete come fare o non l’avete mai fatto, niente paura. Vi basterà seguire le indicazioni di questa guida.

Medicine al cane: come fare e cosa evitare

medicine cane
Come somministrare le medicine al cane?

A causa dell’odore, del sapore o della consistenza, i nostri amici a quattro zampe capiscono subito che stai cercando di fargli ingoiare qualcosa di strano, per cui si dimenano, cercano di sputare o evitano di ingoiare in ogni modo la medicina. Conosci il tuo cane, vive con te da tempo, e sai quali sono le sue abitudini e i suoi lati deboli, quindi comincia a pensare ad un modo poco invasivo per somministrare farmaci, poi leggi questi suggerimenti.

Come somministrare le pillole

medicine cane
Cibo per cani

Alcuni medicinali vengono commercializzati sotto forma di compresse “appetibili”, ma spesso il cane non reagisce bene alla vista delle pillole tanto da rifiutarle. Se così fosse bisogna ingegnarsi e trovare una soluzione alternativa, ecco alcuni suggerimenti da adottare.

  • crea un percorso di searching spargendo crocchette o cibo a terra; se il cane confonderà la pillola per un croccantino la mangerà senza problemi. Alcuni cani annusando la pillola si accorgono del trucco e quindi non la mangiano e la lasciano per terra;
  • fai vedere al cane la pillola insieme a un premio goloso, prova a dargli la compressa e se la ingurgita premialo;
  • nascondi la pillola nel suo consueto cibo (crocchette, cibo in scatola, piatti elaborati da te) e ricorda che questo stratagemma funziona meglio con cibo umido;
  • se Fido ha ripulito la scodella lasciando da parte solo la compressa non demordere e prova in quest’altro modo. Nascondi la medicina in cibi più succulenti come formaggio, prosciutto cotto, würstel. Preso dalla foga del momento potrebbe non annusare e mandare giù tutto;
  • prova a sbriciolare la pillola fino a ridurla in polvere e uniscila a cibo umido o prepara, ad esempio, delle polpette o delle crocchette. Attenzione, non tutte le pillole possono essere sbriciolate perché sono rivestite da una pellicola che permette il rilascio graduale del principio attivo. Consulta il veterinario prima di percorrere questa strada;
  • l’ultima ipotesi è quella di mescolare la pillola ridotta in polvere ad acqua, aspirarla e somministrarla con una siringa. Priva quest’ultima dell’ago e con l’aiuto di un’altra persona solleva la testa del cane e introduci la siringa vicino ai molari. Tieni in alto la testa del cane e accarezzagli il collo per aiutarlo a ingoiare l’acqua con la medicina.

Come somministrare uno sciroppo

Se il veterinario ha prescritto uno sciroppo sappiate che esistono in commercio di due tipi: la soluzione e la sospensione. Nel primo caso i principi attivi del farmaco sono già sciolti per cui lo sciroppo non si deve scuotere prima di essere somministrato, al contrario nel caso della sospensione è fondamentale agitare il contenitore prima. Leggete quindi bene il foglietto illustrativo anche per conoscere come conservarlo (nel frigo o no, temperatura, al riparo dalla luce ecc.)

Metti la dose del farmaco in una siringa di plastica priva di ago, assicurati che il cane sia calmo e fermo, avvicinati a lui lentamente, non farlo agitare e mantieni anche tu la calma, tieni in alto la testa del cane e mettigli in bocca la siringa da uno dei lati spingendo lo stantuffo tutto in una volta. Accarezzalo e tranquillizzalo.

Infine tre errori da non commettere quando si somministrano farmaci liquidi:

  • non mischiare il farmaco con l’acqua della ciotola; non saprai controllare se il cane ha assunto la dose prescritta;
  • non mischiare la medicina liquida sul cibo; il cane potrebbe avvertire un sapore diverso e smettere di mangiare;
  • non mischiare la medicina liquida con un succo; lo zucchero fa male a Fido e alcuni acidi o componenti possono interferire con la medicina.

Se non sei riuscito in nessun modo a dare la medicina al cane o nel caso di effetti collaterali consulta subito il veterinario.

Potrebbe interessarti anche >>>  Come far prendere le medicine al gatto senza grandi problemi

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI