Home Cani Salute dei Cani Malattie più comuni del Foxhound inglese: tutto sulla sua salute

Malattie più comuni del Foxhound inglese: tutto sulla sua salute

Quali sono le malattie più comuni del Foxhound inglese e c’è un modo per prevenirle? Cosa dovresti sapere sulla sua salute.

Malattie più comuni del Foxhound inglese
(Foto AdobeStock)

Quanto amore ma anche quante preoccupazioni ci danno i nostri amici a quattro zampe! Conoscere prima eventuali problemi di salute che potrebbero colpire la razza a cui appartiene ci aiuterà ad affrontarli meglio e a conoscere le sue ‘debolezze’. Ecco dunque tutto quello che vorresti sapere sulle malattie più comuni del Foxhound inglese, un dolce segugio che ha un noto parente americano.

Malattie più comuni del Foxhound inglese: salute e vita media

Attivo e dinamico sul campo di lavoro, ma anche immune dalle malattie? Purtroppo, trattandosi sempre di un essere vivente, ciò non è possibile ma, con grandissima gioia dei futuri padroni (e non solo) possiamo dire che questo cane da caccia è sicuramente uno dei più sani!

Razze compatibili col Foxhound inglese
(Foto AdobeStock)

Questa razza infatti ha un corpo forte e solido, che si ammala molto raramente: infatti la sua vita media si aggira solitamente intorno agli 11 anni ma in molti arrivano anche a 13. Ovviamente bisognerà che si prendano tutte le misure per garantirgli una vita serena e priva di malanni, per quanto possibile e ciò dipende soprattutto da noi padroni.

Malattie più comuni del Foxhound inglese: quali sono

Di sicuro un’arma a favore del Foxhound inglese è il suo manto: folto e ben attaccato al corpo lo tiene al riparo dagli agenti atmosferici, ma non è consigliato lasciarlo lavorare sotto al sole o uscire nelle ore più calde della giornata.

Foxhound inglese
(Foto AdobeStock)

E’ una razza che, proprio grazie al movimento costante e all’attività fisica di cui ha sempre bisogno, non corre il rischio di obesità canina: ma attenzione sempre a non esagerare con le porzioni e ad adottare sempre una dieta corretta ed equilibrata per lui. In questo modo sarà più facile per lui mantenere un invidiabile peso forma!

Potrebbe interessarti anche: Scopri qui tutto prima di adottare un Foxhound inglese: pro, contro e padrone ideale

Nel complesso si può consigliare una cura più approfondita e accurata delle orecchie, una zona molto delicata per un cane che non ha alcune remora nel ‘tuffarsi’ tra erba, rovi, foglie, cespugli, fango e così via pur di cacciare una preda. Diamo sempre una controllata alle sue orecchie al ritorno della passeggiata a casa: in questo modo sarà più facile prevenire problemi di otite del cane, di cui potrebbe facilmente soffrire.

Potrebbe interessarti anche: Scopri la cura del pelo del Foxhound inglese: tutto dalla spazzola al bagno

Rispettiamo le visite periodiche dal veterinario, poiché ciò servirà a individuare i primi segnali di una amiloidosi renale e di displasia dell’anca.