Home Cronaca Cane salva il padrone dall’assideramento dopo un incidente d’auto

Cane salva il padrone dall’assideramento dopo un incidente d’auto

CONDIVIDI
cane salva padrone
Cane salva padrone da incidente auto

Salva il padrone dall’assideramento

Un brutto incidente per un 42enne di Badia Polesine, finito fuori strada sulla strade regionale 88, a Lendinara, in provincia di Rovigo, nel Veneto.

L’uomo era uscito dalla sua automobile per chiedere soccorso e si era inoltrato nei campi, dove era svenuto in uno stato di semi incoscienza. Il suo cane non l’aveva mai lasciato, rimanendo al suo fianco, per poi andare a cercare soccorso.

Infatti, sul posto era intervenuta la polizia stradale dopo la segnalazione di un’automobile finita fuori strada. Grazie al cane gli agenti sono riusciti ad individuare l’uomo ferito disperso per i campi. L’automobile era finita in un fossato ma al suo interno non c’era nessuno. Per questo, prima di avviare le ricerche, gli agenti hanno chiesto l’intervento del pronto soccorso. Sul posto è giunta anche una seconda squadre per le ricerche, munita di torce. Dopo mezz’ora di ricerche, i soccorsi hanno sentito l’abbaiare di un cane che si trovava a circa 300metri dagli agenti. L’animale ha attirato l’attenzione dei soccorritori che sono così riusciti a ritrovare il quarantenne in mezzo al fango, privo di sensi e tutto bagnato, in stato di ipotermia.

Dopo alcune manovre di tecniche di rianimazione, l’uomo ha aperto gli occhi ed era in uno stato di confusione.

L’incidente è accaduto lo scorso 10 dicembre, in tarda serata, verso le 18h. Ormai al buio, per gli agenti sarebbe stato difficile ritrovare il giovane uomo così rapidamente.

Gli operatori del pronto soccorso di fronte all’abbaiare del cane sono stati costretti a caricare anche l’animale che voleva restare al fianco del suo padrone in ambulanza.

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI