Home Cronaca Cucciolo di soli tre mesi si ammala e viene salvato dai...

Cucciolo di soli tre mesi si ammala e viene salvato dai volontari di OIPA

CONDIVIDI

E’ stato trovato debilitato pieno di zecche pulci e rogna , il piccolo cucciolo di appena 3 mesi aveva anche un osso conficcato nel palato.

Frankie il cucciolo trovato dai volontari dell’ OIPA screen video

E stato trovato dai volontari dell’OIPA il cucciolo soprannominato Frankie di circa tre mesi, la creatura era  visibilmente assetata, denutrita e particolarmente  sofferente.

Il piccolo vagava nei pressi di un cimitero in cerca di cibo e di acqua, ed è stato salvato da alcuni volontari che in questo momento si stanno occupando di lui.

Innumerevoli zecche e pulci infestavano il suo manto mettendo a serio rischio la sua vita.

Il cucciolo al momento del ritrovamento era febbricitante e aveva addirittura un osso incastrato nel palato che non gli permetteva di sfamarsi adeguatamente  e che causava un dolore inimmaginabile al piccolo che di soli 3 mesi ha dovuto subire tutte queste ingiustizie.

Osso nel palato del piccolo di soli 3 mesi Screen Video

potrebbe interessarti anche—>Spot delle pompe funebri contro l;abbandono dei cani: ;Auguriamo il peggio;

Il cucciolo di soli tre mesi e stata portato in un rifugio dove in questo momento sta ricevendo le migliori cure possibile , ma le spese mediche per il piccolo sono veramente tante e oltre a cercare una famiglia a questa povera creatura, si  cerca  chi anche solo con un piccolo contributo possa aiutare con il pagamento delle cure veterinarie .

Il quadro clinico di Frenkie non è affatto dei migliori, secondo i primi accertamenti il cane avrebbe contratto la rogna, sarebbe infestato da zecche e pulci e come se non bastasse, soffrirebbe di anemia. Presenterebbe anche  i sintomi della febbre molto alta.

Il ventre del piccolo Frankie devastato dai parassiti screen video

Oltre tutto il quattro zampe sarebbe  disidratato e affamato a causa dell’osso incastrato nel palato  che probabilmente per giorni non ha permesso a Frankie di nutrirsi decentemente.

Il piccolo nonostante le cure veterinarie nel momento in cui sembrava stare leggermente meglio ha avuto una ricaduta, non riusciva a tenersi in piedi e ogni volta che tentavano di prenderlo in braccio soffriva terribilmente.

Per Frankie dovrebbero essere effettuati nuovi test e esami del sangue per riuscire a comprendere se sia affetto da altre gravi patologie.

Frankie screen video

potrebbe interessarti anche—>Malattie trasmissibili dal cane all;uomo: 8 patologie da conoscere

In questo momento i volontari dell’OIPA (organizzazione internazionale protezione animali) si stanno trattando il cucciolo con bagni con medicinali specifici per eliminare i parassiti e per la rogna.

Quando Frankie mostrerà finalmente i primi miglioramenti  sarà pronto per essere adottato. Il piccolo ha un muso dolcissimo e quando finalmente sarà guarito e in forze per lui verrà cercata una casa dove sarà amato per il resto dei suoi giorni.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>La piccola Chihuahua Pippa devastata dalla rogna

potrebbe interessarti anche—>Rogna nei cani: cause, sintomi, cura e rimedi naturali

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.