Home Curiosita La balena spruzza acqua? Cosa fa davvero e perché

La balena spruzza acqua? Cosa fa davvero e perché

La balena spruzza acqua o è solo una nostra impressione? Ecco cosa fa in realtà e perché i suoi spruzzi raggiungono vette altissime.

La balena spruzza acqua
La balena spruzza acqua (Foto Pixabay)

Nel nostro immaginario probabilmente rimarrà sempre l’ennesima disavventura di Pinocchio e del suo papà nell’omonimo film animato. Tuttavia la balena è un cetaceo molto affascinante, ricco di misteri e curiosità, che vive nei nostri mari. Cosa sappiamo di questo animale marino e delle sue abitudini. E’ probabile che alcuni dei suoi atteggiamenti più noti, come ad esempio lo spruzzare in aria dei fiotti di acqua, con una potenza simile a quella di un geiser, sono diversi da ciò che sembrano. Ecco tutto quello che si nasconde dietro una balena che spruzza acqua.

La balena: carta d’identità

Pinna
Pinna in mare (Foto Pixabay)

Non tutti nella vita (si spera) probabilmente avranno la possibilità di vederne una, ma nel nostro immaginario la balena rimarrà sempre un animale marino tra i più grandi e spaventosi della storia. Ma cosa sappiamo di questo enorme abitante dei mari? Si tratta di un mammifero cetaceo, una famiglia che comprende capodogli, balenottere, megattere e appunto balene. Il peso di questi animali può sfiorare anche le 150 tonnellate per una lunghezza di circa 30 metri. Sono animali estremamente socievoli e anche molto intelligenti e hanno bisogno di almeno 8 ore di riposo giornaliero, che interrompono solo per risalire in superficie e respirare; curioso è capire quanto vive la balena, poiché anche in questo raggiunge un record! A prima vista potrebbero sembrare dei pesci ma in realtà sono dei mammiferi che nel corso degli anni si sono adattati perfettamente all’ambiente acquatico.

Nella forma ricordano i pesci: il loro corpo affusolato, le pinne anteriori e una coda larga a forma di pala, li rendono estremamente adatti al nuoto. Ma la differenza sostanziale sta nella riproduzione, poiché al momento del parto il piccolo di balena viene allattato dalla madre, e nella respirazione. E proprio su quest’ultima dovremo soffermarci.

La balena spruzza acqua: cosa fa in realtà

La balena spruzza acqua
La balena spruzza acqua: cosa fa in realtà (Foto Pixabay)

Cosa si nasconde dietro questi potenti e altissimi getti di acqua? Nient’altro che un respiro. Un’altra differenza sostanziale dai pesci è che le balene respirano attraverso i polmoni e non attraverso le branchie. Quando vanno sott’acqua trattengono l’aria, che viene espulsa una volta che risalgono in superficie attraverso una sorta di ‘sfiatatoio’ che si apre sul capo.

Ma di cosa è fatto il getto di acqua? L’aria introdotta dalla narice (o due), posta sul dorso, nei polmoni durante la respirazione viene espulsa. Una volta espulsa, quest’aria molto umida a contatto con l’aria esterna si condensa e risulta simile ad uno scoppio. A seconda del soffio e della sua intensità si riescono a distinguere le varie specie di balene presenti in natura.

Altre curiosità sulle balene

balena
Balena (Foto Pixabay)

Sono animali marini che tendono a concentrarsi dove trovano cibo, costituito da plancton e altri pesci. Nuotano sempre in gruppo familiare, composto da madre e figli: questo muoversi tutti insieme non solo è garanzia di sicurezza ma anche modo per istruire i più piccoli. Infatti le strategie di caccia vengono impartite da genitori a figli. Comunicano tra simili con dei versi, fischi e altri suoni, e assumono forme particolari quando si sentono minacciati. Pensiamo alla tipica forma ‘a margherita’, quando appunto i grandi chiudono in cerchio quelli più piccoli o i feriti per salvaguardare la loro vita: questa strategia però può rivelarsi anche molto rischiosa, dati che i cacciatori di balene hanno in questo modo la possibilità di catturare più esemplari nella stessa caccia.

Potrebbe interessarti anche:

F.C.