Home Curiosita Benefici di accarezzare il gatto: gesti che fanno bene ad entrambi

Benefici di accarezzare il gatto: gesti che fanno bene ad entrambi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:19
CONDIVIDI

Accarezzare il gatto è una sensazione piacevole sia per voi che per lui. Vediamo insieme quali sono i benefici che potete trarre entrambi.

accarezzare il gatto
Benefici di accarezzare il gatto: gesti che fanno bene ad entrambi (Foto Adobe Stock)

La convivenza con un felino potrebbe anche risultare ”difficile” a causa del suo essere indipendente e a volte testardo. Ma nonostante ciò chi ha un gatto che gironzola per casa, ha ammesso che è davvero benefico vivere insieme a lui.

Inoltre è stato dimostrato scientificamente che anche accarezzare il gatto può essere vantaggioso, non solo per voi ma anche per il vostro micio. Vediamo insieme quali sono i benefici per l’uomo e non solo nell’accarezzare il gatto.

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto non si fa accarezzare? Scopriamolo

Accarezzare il gatto: benefici per l’uomo e per micio

Micio si fa fare le coccole
Micio si lascia accarezzare (Foto Pixabay)

Prima di spiegare quali siano i benefici che potete trarre sia voi che il vostro gatto nell’accarezzare quest’ultimo, è necessario sapere quando e come accarezzare un gatto affinché questo possa trarre vantaggio dalle vostre coccole.

In primo luogo è importante che sia il micio ad avvicinarsi a voi per ricevere coccole, quindi evitate di costringere il gatto ad essere accarezzato. In secondo luogo è importante sapere che il gatto presenta dei punti specifici dove adora essere toccato, come: tra le orecchie, sulla colonna vertebrale e lati del muso. Ma ci sono alcuni punti del micio che sarebbe meglio non toccare, come: zampe, coda e pancia.

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto non si fa toccare le zampe? Scopriamolo insieme

Benefici per l’uomo

Proprio come l’uomo trae benefici nell’accarezzare il cane, così, secondo la scienza, l’essere umano può trarre vantaggio per la sua salute accarezzando il gatto. Gli effetti sia fisici che psicologici, che sono stati dimostrati nelle persone, sia bambini che adulti, che accarezzavano un felino sono:

  • Riduzione delle forme allergiche nei bambini
  • Aumento dell’autostima
  • Miglioramento dell’umore
  • Riduzione dello stress
  • Abbassamento della pressione sanguigna
  • Prevenzione di problemi cardiaci

Inoltre la compagnia di un gatto è stata consigliata anche a persone sole, in quanto accarezzare il micio può aiutarle nell’affrontare i giorni di solitudine. Grazie ai vari benefici che un uomo può trarre nel coccolare un felino, quest’ultimo viene utilizzato nelle terapie con gli animali, la cosiddetta pet therapy.

Benefici per il gatto

massaggi carezze gatto
Come fare i massaggi al gatto per farlo rilassare (Foto Pixabay)

Come detto in precedenza non solo l’essere umano può sentirsi meglio quando accarezza un gatto, ma anche quest’ultimo può migliorare la sua vita grazie ad una vostra carezza.

Per il felino il suo umano rappresenta la sua mamma, infatti il micio si avvicina al proprio padrone per avere un contatto fisico con lui quando desidera un po’ di affetto. Come ben sappiamo la gatta per dimostrare il suo amore ai suoi cuccioli, li lecca, e il vostro micio considera la vostra mano proprio come se fosse la lingua della sua mamma.

Per far ricordare di più la mamma al vostro micio potreste anche coccolare quest’ultimo con un pennello bagnato, anche il pennello viene considerato dal gatto come la lingua della sua mamma.

Inoltre quando il gatto viene accarezzato potrebbe fare le fusa, per farvi capire che è tranquillo e felice di essere toccato in quel momento. Ricordatevi di rispettare sempre i momenti del micio, se quest’ultimo decide che non vuole più ricevere carezze, è necessario smettere e lasciarlo stare.

Marianna Durante