Home Cani Il cane è un genio? Secondo uno studio solo alcuni amici pelosi...

Il cane è un genio? Secondo uno studio solo alcuni amici pelosi sono geni

Ti piacerebbe sapere se il tuo amico a quattro zampe è davvero un genio? Ecco uno studio che potrebbe dirti se il tuo cane è un genio.

cane è un genio
(Foto Adobe Stock)

Convivendo con un amico peloso molte volte restiamo sbalorditi da alcuni suoi comportamenti e dalla sua capacità di apprendere determinate cose, tanto da definirlo un vero genio.

E se fosse proprio così? Se realmente il nostro amico peloso potesse apprendere più di altri suoi simili? Secondo uno studio esistono alcuni cani che sono più “intelligenti di altri”. Scopri se anche il tuo cane è un genio.

I cani sono dei geni: lo dichiara la scienza

Studi precedenti hanno dimostrato come i nostri amici a quattro zampe potessero imparare, grazie ad un buon addestramento, il significato di molte parole.

cane e giocattolo
(Foto Adobe Stock)

Oggi alcuni esperti dichiarano che i nostri amici pelosi sono capaci, solo l’uomo ne era capace fino ad oggi, di memorizzare il nome di un nuovo oggetto dopo averlo ascoltato solo 4 volte.

Tuttavia secondo lo studio non tutti i cani presentano questa capacità, ma solo coloro che vengono addestrati abbastanza e coloro che possiamo dire sono geni dalla “nascita”.

Se siete curiosi di scoprire se anche il vostro amico a quattro zampe è un genio, svolgete l’esperimento effettuato dagli studiosi che vi proponiamo qui di seguito.

Se il vostro amico peloso non presenta la stessa capacità dei cani partecipanti allo studio, non disperatevi, probabilmente non è geneticamente uno genio.

Potrebbe interessarti anche: Parlare con il cane rende più intelligenti: lo dice la scienza

I cani sono dei geni: lo studio

Per lo studio sono stati coinvolti due cani, un Border Collie e uno Yorkshire Terrier, i quali già conoscevano i nomi dei loro giocattoli.

Il primo conosceva ben 56 nomi di giocattoli, mentre il secondo 42 nomi. Per accertarsi di ciò i ricercatori hanno chiesto ad entrambi i cani di prendere a turno i vari giocattoli.

Dopo aver stabilito che realmente i due amici pelosi conoscessero i nomi dei loro giocattoli, i ricercatori hanno inserito a turno nel gruppo altri 2 oggetti nuovi che venivano scelti dal Border Collie ogni volta, mentre dallo Yorkshire più della metà delle volte.

Il passaggio successivo del test, consisteva nel mostrare un nuovo giocattolo al cane, dirgli il nome del giocattolo e lasciarlo giocare liberamente con quest’ultimo.

Dopo aver ripetuto il nome di quel giocattolo e di un altro nuovo per ben 4 volte, è stato chiesto ai rispettivi cani di prendere uno dei due giocattoli nuovi chiamandoli per nome.

Entrambi i cani hanno preso il giocattolo giusto. Tuttavia non seguendo alcun rinforzo positivo, la memoria dei cani dopo 10 minuti è venuta a decadere.

Tale esperimento è stato effettuato anche su 20 volontari, senza alcun riscontro. Per questo motivo gli studiosi hanno dichiarato che alcuni cani per imparare velocemente i nomi di alcuni oggetti molto probabilmente sono dotati di un’insolita intelligenza.

Potrebbe interessarti anche: Test di intelligenza per cani: come capire se Fido è davvero smart

Conclusione

In conclusione, secondo lo studio solo alcuni cani sono dei veri geni, in quanto capaci di imparare nuovi nomi di oggetti in poco tempo. Tuttavia ciò può dipendere anche dalla razza del cane.

Border Collie
(Foto Pixabay)

Infatti come abbiamo potuto notare per l’esperimento sono stati utilizzati un Border Collie, che è abituato a stare attento ai comandi e a fare ciò che gli viene chiesto, ed uno Yorkshire Terrier che adora stimolare la sua mente.

Altre razze di cani, come il Levriero Afgano, possono invece avere meno voglia di giocare con i giocattoli o di essere addestrati. Quindi se il vostro amico peloso non vi ascolta o difficilmente si fa addestrare, molto probabilmente non riuscirà nell’intento. Ciò non vuol dire che non sia intelligente, ma che forse bisognerebbe lavorare un po’ di più sull’addestramento.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante