Home Cani Cane mancino, umano mancino: l’ultima scoperta degli scienziati

Cane mancino, umano mancino: l’ultima scoperta degli scienziati

I nostri amici pelosi possono essere sia destri sia sinistri, ma secondo gli scienziati un cane mancino deve essere adottato da un umano mancino. Vediamo lo studio.

cane mancino
(Foto Pexels)

La scelta di adottare un amico a quattro zampe è una decisione abbastanza importante, per questo motivo bisogna considerare alcuni fattori.

Infatti bisogna scegliere un cane adatto alle nostre esigenze e la tolleranza di quest’ultimo nei confronti dei bambini, nel caso in cui in casa ci siano bambini.

Tuttavia oltre a ciò, e ad altri fattori, secondo un recente studio, quando si adotta un amico peloso, è importante considerare anche se il cane sia mancino o destro. Vediamo insieme perché.

Cane mancino con umano mancino e cane destro con umano destro: lo studio

Pochi sono a conoscenza che anche i cani, proprio come noi esseri umani possono essere sia mancini che destri. Dato che la maggior parte delle persone è destrorsa, si pensa che anche i cani abbiano come lato dominante quello destro.

cane da la zampa
(Foto Pexels)

Tuttavia, non è così, infatti secondo uno studio il 50% dei nostri amici pelosi sono destri e l’altro 50% sono mancini. Ma come mai è importante sapere se il proprio cane sia mancino o meno?

Innanzitutto si è scoperto che il fatto di essere mancino o meno, influisce sul carattere del nostro amico a quattro zampe. Ma non è tutto. Infatti secondo un recente studio sapere se il cane è mancino o destro è utile nell’adozione.

Infatti secondo gli scienziati, se i mancini adottano un cane mancino vanno sicuramente più d’accordo e soprattutto possono avere un legame forte, lo stesso vale per un umano destrorso che adotta un cane che predilige l’utilizzo della zampa destra.

Ciò è importante secondo gli esperti, in quanto i cani possono “annullare” il loro istinto naturale di utilizzare la loro zampa dominante solo per imitare il loro umano.

Cioè se la nostra palla di pelo è mancina, tende ad utilizzare la zampa destra se noi siamo destri, e viceversa. Ma vediamo insieme come si è svolto lo studio.

Potrebbe interessarti anche: Anche gli animali possono essere mancini: come scoprirlo

Cani mancini con umani mancini: lo studio

Per arrivare a tale conclusione gli scienziati dell’Università di Lincoln hanno coinvolto per lo studio 62 cani con i rispettivi proprietari.

cane zampa padrone
(Foto Pexels)

È stato chiesto a questi ultimi di eseguire dei test per comprendere se la propria palla di pelo avesse come zampa dominante la sinistra o la destra. I test nello specifico erano:

  • Test della zampa: viene chiesta più volte la zampa al cane per verificare quale viene utilizzata da quest’ultimo;
  • Test nascondere qualcosa: viene nascosto un giocattolo o un bocconcino e viene chiesto al cane di trovarlo, per osservare Fido quale zampa utilizza per prendere l’oggetto nascosto.

Dai dati è stato rilevato che i cani di persone mancine tendevano di più ad utilizzare la zampa sinistra nei test, mentre i cani dei destrorsi tendevano di più ad utilizzare la zampa destra.

Da tale studio gli esperti hanno concluso che l’essere mancini o meno influisce molto sulla preferenza dell’utilizzo della zampa nei i nostri amici a quattro zampe.

Per questo motivo per gli scienziati, nel momento dell’adozione, bisogna prendere in considerazione anche la dominanza della zampa del cane, ossia un cane mancino ha bisogno di condividere la sua vita con un umano mancino e un cane che utilizza la zampa destra essere adottato da una persona destrorsa.

Potrebbe interessarti anche: Perché la condotta del cane è a sinistra? I vari motivi

In questo modo la propria palla di pelo non deve essere “costretta” ad utilizzare la sua zampa non dominante per legare con il suo umano.