Home Cani Il cane adulto morde durante il gioco: cosa occorre sapere

Il cane adulto morde durante il gioco: cosa occorre sapere

Il cane adulto morde durante il gioco, una reazione dell’amico domestico che può farci rinunciare al divertimento con lui. Vediamo perché fido si comporta così e i consigli su come gestirlo nel miglior modo.

Il cane adulto morde durante il gioco
(Foto Pixabay)

Il gioco con il proprio amico a quattro zampe è uno dei momenti più importanti per creare e rafforzare il legame tra noi e lui. Durante le attività di svago e allegria, fido ha l’occasione di legarsi ancora di più al suo padrone umano, sentendosi bene e amato. Può accadere, però, che il peloso inizi a mordere in una situazione di divertimento insieme e questo gesto, a lungo andare, può crearci qualche problema. Oggi, vediamo perché il cane adulto morde durante il gioco e come si può gestire il suo comportamento.

Il cane adulto morde durante il gioco: i motivi di questa sua reazione

Quando vediamo il nostro cane adulto morderci durante un gioco, siamo subito portati a pensare che voglia aggredirci o che non voglia giocare con noi. É sbagliato! Questo gesto può indicare alcuni problemi nell’animale. Vediamoli insieme nell’articolo.

Cane morde durante il gioco
(Foto Pexels)

Per assicurare una vita di benessere e serenità al nostro amato cane, sono tante le cose che possiamo fare con lui. Bastano un po’ di fantasia e la giusta energia per regalare a fido momenti belli e felici. Il gioco è un’attività fondamentale nella convivenza ed è una di quelle cose che fido aspetta sempre con eccitazione ed entusiasmo. Nel gioco, anche il cane adulto si esprime e matura l’amicizia instaurata con il suo padrone.

Ma cosa pensare se il peloso morde durante un gioco? Niente paura! Senza allarmarci, dobbiamo soltanto capire che può verificarsi in lui questo atteggiamento e, quando accade, è sempre per un motivo preciso. Scopriamoli insieme.

Se notiamo che fido adulto prova a morderci mentre giochiamo, la prima cosa da tenere a mente è che non vuole farci del male, ma il suo gesto indica la presenza di un disagio o un problema interiore. Il cane morde, solitamente, per questi principali motivi:

  • Per gioco e per noia;
  • Per difesa;
  • Per reazione ad una situazione di pericolo;
  • Per apprendere;
  • Per confermare il suo ruolo dominante.

L’istinto naturale del peloso

Quando il cane morde durante il gioco lo fa ascoltando l’istinto da cacciatore che fa parte della sua natura. Il peloso, infatti, giocando simula la caccia e può dare sfogo ai suoi impulsi primari approfittando della situazione: il cane morde le mani, poiché ha un primo impatto proprio con questa nostra parte del corpo, mentre gli diamo un giochino o se cerchiamo di accarezzarlo.

Fido mastica gli oggetti, anche; può succedere che inizi a mordicchiare una corda o un piccolo pupazzetto che gli abbiamo dato, per usare la mascella ed esternare la sua forza nel morso. Si tratta di un atteggiamento canino, forse, non molto preoccupante ma che non dovrebbe essere mai incoraggiato dal padrone. Vediamo in che modo possiamo calmare fido con dei semplici consigli.

Potrebbe interessarti anche: Il cane morde i piedi del padrone: perché lo fa quando cammini

Fido ci morde mentre si gioca: come comportarsi in questa situazione

Rischiare di essere morsi dal nostro amico peloso, durante un gioco, non può certo farci piacere. Come possiamo gestire, allora, la sua eccessiva eccitazione mentre si gioca? Ecco qualche consiglio utile.

Il comportamento del cane
(Foto Unsplash)

Il tentativo di morderci da parte di fido, in una situazione piacevole come il gioco, può farci intimorire e, spesso, rinunciare a proporgli qualsiasi attività ludica, con la paura di essere feriti o attaccati, anche se il nostro animale non ne ha l’intenzione. I motivi che abbiamo elencato sopra, indicano una condizione dell’animale che va corretta e migliorata con il nostro aiuto e non solo.

In questi casi, infatti, è necessario anche l’intervento di un comportamentalista, dell’esperto dell’addestramento per il nostro amico domestico, che possa aiutarlo a diminuire e a controllare la sua aggressività. Se vediamo che il cane, durante qualsiasi gioco, tende a volerci mordere, dobbiamo subito fargli capire che deve fermarsi, dicendogli un deciso “No!”, senza riprenderlo o alzare troppo la voce.

Basta farsi vedere sicuri e rigidi sul suo gesto. L’animale deve capire che non deve mordere nessuno se gioca. I suoi morsi possono esserci anche in altre situazioni: se il cane ci morde le scarpe quando camminiamo, ad esempio, un altro consiglio è quello di evitarlo se si comporta così, con il tempo imparerà a capire che non deve farlo.

Educare il cane adulto al gioco

L’educazione del nostro cane non finisce mai, neanche quando diventa abbastanza adulto. C’è sempre un’occasione per insegnarli le buone maniere e per premiarlo se si comporta nella maniera giusta. Se fido morde mobili e non riesce a resistere nel mordicchiarli, questo può segnalare problemi, come stress o ansia da separazione nel cane, noia e assenza di attività motoria. Anche in questo caso, l’aiuto del veterinario è fondamentale.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ilaria G