Home Cani Cane di Yuri in Yuri On Ice: nome, razza, storia e curiosità

Cane di Yuri in Yuri On Ice: nome, razza, storia e curiosità

Non solo Victor, anche Yuri ha un pets. Come si chiama il cane di Yuri nella serie televisiva anime Yuri On Ice? Il suo nome è Vicchan o Victor, scopriamo il perché.

Cane di Yuri
(Foto Facebook)

Yuri!!! on Ice è una serie televisiva anime diretta da Sayo Yamamoto e trasmessa in Giappone dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. Racconta la storia di un giovane e ambizioso pattinatore professionista, Yuri Katsuki, che sogna di vincere il Grand Prix ISU. Come tutti gli sportivi Yuri ha un idolo: si tratta di Victor Nikiforov, una leggenda nel pattinaggio mondiale, vincitore di cinque Grand Prix e dei Campionati di pattinaggio di figura nazionali e mondiali.
I due hanno tante cose in comune… anche il cane!

Cosa sappiamo di Vicchan, il cane di Yuri in Yuri on Ice

Il campione di pattinaggio Victor Nikiforov ha un cane da tantissimo tempo infatti lo si vede nelle scene in cui Yuri è ancora bambino.

Makkachin yuri on ice
(Foto Facebook)

Il cane di Victor in Yuri on Ice si chiama Makkachin. Ma qual è il nesso tra Victor, Makkachin, Yuri e il cane di quest’ultimo? E perché il cane di Yuri ha due nomi?

Questa la storia. Quando il piccolo Yuri apprende che il suo idolo del pattinaggio Victor Nikiforov possiede un cane decide di prendere anche lui un peloso a quattro zampe e decide di chiamarlo Victor proprio per l’ammirazione che il ragazzo ha per il suo idolo.
Nelle puntate della serie però il cane viene chiamato Vicchan sia da Yuri che dalla madre di Yuri, Hiroko.

Di che razza è il cane di Yuri? Anche per la razza Yuri decide di “copiare” il suo beniamino. Victor Nikiforov possedeva un barboncino, Makkachin, e quindi anche Vicchan è un barboncino toy. Ha la pelliccia riccia di colore marrone e indossa un collare rosso. Come per Makkachin anche per Vicchan non si conosce il sesso.

Qual è la storia del cane nella serie? All’inizio della serie Vicchan è già morto, un paio di mesi prima della prima finale del Gran Premio di Yuri. Yuri non vedeva Vicchan da cinque anni e non ha potuto partecipare al funerale, per questo era depresso e ansioso prima della competizione e la sua performance è risultato molto al di sotto delle aspettative.
Nella Yu-topia Katsuki (resort dotato di terme di Hasetsu gestito dalla famiglia Katsuki) c’è un piccolo santuario dedicato a Vicchan in cui si vede la foto del giovane Yuri accanto a Vicchan e la medaglietta del cane.

Infine qualche curiosità su questo cane:
– è molto probabile che la causa della morte sia stata la vecchiaia visto che Vicchan ha vissuto una vita normale e tranquilla;
– la schermata di blocco del telefono di Yuri è una foto di Vicchan;
– Yuri spesso rivede Vicchan nel cane di Victor, Makkachin, e chiede all’uomo di prendersi cura del cane nello stesso modo in cui lui stesso avrebbe voluto fare con Vicchan;
– nel doppiaggio inglese Vicchan viene chiamato Victor;
– quando Yuri vede un barboncino dopo la finale del Grand Prix a Sochi inizia a piangere forse perché il suo Vicchan gli manca molto.