Home Cani Cani di Ben Ten, nomi, storie, caratteristiche e curiosità

Cani di Ben Ten, nomi, storie, caratteristiche e curiosità

Come si chiamano i cani di Ben Ten? Segugio e Wild (Wildmutt). Scopriamo qualcosa in più su questi due personaggi della serie televisiva animata statunitense.

Cani Ben Ten
(Foto Facebook)

La serie racconta le storie di un ragazzino, Benjamin “Ben” Tennyson, di dieci anni che dopo aver trovato una specie di orologio all’interno di una capsula mentre è in vacanza con il nonno e la cugina acquisisce dei poteri speciali. Questo oggetto infatti animato di propria volontà si attacca a braccio di Ben che nel tentativo di liberarsene preme per errore un pulsante e si trasforma in un alieno di fuoco. Grazie proprio all’Omnitrix Ben acquisisce il potere di trasformarsi inizialmente in dieci differenti alieni.

Chi sono invece i cani della serie di Ben Ten?

Il motivo del nostro articolo però sono i due cani della serie; iniziamo con Segugio.

Wild ben ten
(Foto Facebook)

Segugio – Si tratta di un nuovo nemico combattuto da Ben nella serie Omniverse. Si tratta di un cane alieno blu con il Nemetrix sul collare e fa parte della specie é Vulpinencer. E’ potente e abile: è molto veloce visto che ha un razzo a propulsione, ha una gran forza, può cambiare forma grazie al Nemetrix.
Sappiamo qualcosa anche sul suo passato; quando era cucciolo era l’amico di Ben fino a quando un gatto alieno gli disse che bel era un terrorista: una grande minaccia.

Wild (Wildmutt): sembra un cane arancione, ha una mascella potente ma non ha occhi. Nonostante non possa vedere nulla è un cane olfatto talmente sviluppato da superare il problema della vista. Ha tre narici simili a branchie situate su ciascun lato del collo. Non ha orecchie e coda e il mantello arancione anche se in Back with a Vengeance indossava un impermeabile giallo. Quando aveva 4 anni era soprannominato Wildpup e aveva un aspetto molto simile al suo sé di 10 anni ma molto più piccolo e magro e con dei buchi al posto degli artigli.

Potrebbe interessarti anche: Serie Tv con cani: 10 titoli da non perdere

Grazie ai suoi sensi Wildmutt può rintracciare quasi tutto e chiunque in base al loro odore. Può scavare profondi crateri a velocità elevata, corre, salta e si arrampica velocemente, è acrobatico e ginnico e si muove con movimenti simili a quelli di una scimmia.
E’ un quadrupede ma è in grado di stare in piedi sulle zampe posteriori e in questo modo può dare pugni inoltre, i suoi piedi sono prensili.
Ora passiamo alle “debolezze”: non può parlare lingue umane, ma comunica abbaiando e ringhiando. Se Wild il cane è raffreddato il muco che si accumula nelle narici gli impedisce di annusare rendendolo praticamente “cieco”.