Home Cani Come comunicare telepaticamente con il cane: risvegliare la nostra capacità

Come comunicare telepaticamente con il cane: risvegliare la nostra capacità

Parlare telepaticamente con il cane è possibile, basta avere pazienza e la mente aperta. Vediamo qui di seguito come comunicare con Fido con la mente.

parlare telepaticamente con cane
(Foto Adobe Stock)

Con il corso degli anni abbiamo imparato che i cani sono davvero animali speciali e molto sensibili. Infatti sappiamo benissimo come il cane ha la sensibilità di stare vicino al proprio padrone quando quest’ultimo non sta bene o quando sta per accadere qualcosa.

Tutto ciò accade, secondo gli esperti, perché i nostri amici a quattro zampe possono comunicare con l’uomo attraverso la mente. Vediamo qui di seguito come parlare con il cane telepaticamente.

Parlare telepaticamente con il cane: perché

Siamo tutti a conoscenza della telepatia tra esseri umani, ma pochi sono a conoscenza della telepatia tra un uomo e un animale.

Empatia tra cane e padrone (Foto Pixabay)
(Foto Pixabay)

Tale capacità è conosciuta come telepatia interspecie, è possibile comunicare attraverso la mente non solo con una sola specie di animale, ma con qualsiasi tipo di animale.

Tuttavia non dovremmo sorprenderci di tale capacità quando si parla di cani, in quanto siamo a conoscenza dei “poteri exstrasensoriali” che i nostri amici a quattro zampe possiedono. Infatti è risaputo che i cani avvertono l’arrivo di un terremoto o un uragano, e lo comunicano all’uomo abbaiando.

Vi starete chiedendo perché dovrebbe essere importante parlare con Fido attraverso la mente? Comunicare telepaticamente con il proprio amico peloso può aiutare l’uomo a conoscere meglio il proprio animale domestico e rafforzare il legame con quest’ultimo. Detto ciò, vediamo come parlare telepaticamente con il nostro amico a quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Cosa percepisce e prevede il cane prima dell’uomo e perché

Come comunicare con il cane telepaticamente: i passaggi

Secondo gli esperti, noi esseri umani abbiamo la capacità di parlare telepaticamente con gli animali già da piccoli. Infatti i bambini riescono a percepire le emozioni e le esigenze dei cani senza alcun problema.

Padroni pazzi per i loro cani
(Foto Adobe Stock)

Tuttavia questa capacità istintiva, con il passare degli anni, quindi in età adulta, viene “sostituita” dall’istinto della paura. Per questo motivo per poter comunicare con il proprio amico a quattro zampe, è opportuno tenere la mente aperta.

Quindi prima di iniziare a parlare telepaticamente con il cane, è necessario essere rilassati, calmi e liberare la mente da ogni pensiero e problema.

Dopodiché bisogna credere in ciò che si fa. Quindi dovete credete in voi stessi che potete comunicare con Fido attraverso la mente.

Quando siete convinti di ciò che state facendo, potete iniziare. Cercate il momento giusto, ossia il momento in cui sia voi che il vostro amico peloso siete tranquilli e rilassati.

Potrebbe interessarti anche: Cane stressato: dispositivo per rilassare e far dormire fido

Dopodiché chiudendo gli occhi comunicate, attraverso la mente, il messaggio che volete far percepire a Fido, con un’immagine. Per esempio se desiderate dire al cane che sta per andare a fare una passeggiata, immaginate di prendere il guinzaglio e di andare verso il vostro amico a quattro zampe e “trasmettete” tale immagine a Fido.

Se aprendo gli occhi il cane scodinzola, è eccitato o fa qualsiasi cosa che fa normalmente quando prendete il guinzaglio, significa che avete trasmesso il messaggio al vostro amico peloso. Potreste non riuscire subito a comunicare telepaticamente con il cane, ma non disperatevi, avete solo bisogno di tempo e pratica.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante