Home Curiosita Questo comportamento molto diffuso è completamente inutile, ma c’è la soluzione

Questo comportamento molto diffuso è completamente inutile, ma c’è la soluzione

Anche noi possiamo sbagliare con i nostri felini. Se hai questo comportamento verso il tuo gatto sappi che è inutile, ma puoi rimediare.

Punire il gatto è inutile
Gatto rompe il vaso (Canva)

Molto spesso i nostri amici a quattro zampe possono combinare guai, come rompere un vaso, scavare nel terreno del giardino o anche fare i propri bisogni al di fuori della lettiera.

Tuttavia a causa dei comportamenti indesiderati che presentano i nostri felini, molto spesso anche noi sbagliamo nei loro confronti. Nel seguente articolo vedremo qual è il comportamento molto diffuso e inutile che abbiamo verso il gatto.

Comportamento inutile verso il gatto: ecco cosa non devi fare

I gatti per quanto possano essere indipendenti e puliti per quanto riguarda la loro natura, molto spesso proprio come i cani, anche loro tendono a combinare dei guai.

Gatto viene sgridato
Gatto viene sgridato (Pexels)

Dal fare i propri bisogni fuori dalla lettiera, al rompere per sbaglio un vaso o un oggetto a cui teniamo tanto per potersi arrampicare su una mensola.

Molto spesso quando ci troviamo in tali situazioni tendiamo a punire il nostro amico a quattro zampe, non sapendo che questo comportamento non solo è sbagliato, ma è anche inutile.

Ciò perché, punendo il gatto tendiamo a voler educare quest’ultimo sgridandolo o magari chiudendolo in una stanza, senza pensare che i gatti non sono come i cani.

Infatti i felini non ci considerano individui autorevoli che possano decidere ciò che loro possono e non possono fare. Inoltre, come ben sappiamo, la maggior parte dei comportamenti che presentano i nostri amici pelosi sono scaturiti dai loro istinti naturali.

Punire il gatto può essere anche controproducente, in quanto il felino sgridato potrebbe non solo non avere più fiducia in noi, ma le nostre punizioni potrebbero anche stressarlo rendendolo più aggressivo.

Potrebbe interessarti anche: Ecco perché non bisogna spruzzare mai acqua al gatto

Come far capire al gatto quello che non deve fare?

La punizione, come abbiamo visto, non è la soluzione giusta per far capire al nostro amico a quattro zampe quali sono i comportamenti che non deve avere.

Non punire il gatto
Gatto sul tiragraffi (Pexels)

Ma allora, come possiamo fare per evitare che il gatto presenti comportamenti indesiderati? I felini non presentano mai un comportamento senza motivo, quindi è molto importante in primis comprendere le motivazioni del comportamento di Micio.

Una volta compreso il perché del comportamento del nostro amico peloso è necessario agire di conseguenza e trovare una soluzione.

Se per esempio il gatto fa i proprio i bisogni fuori dalla lettiera, molto probabilmente quest’ultima è sporca o semplicemente è piccola. Per evitare che il gatto presenti questo comportamento potrebbe essere utile pulire la lettiera o semplicemente cambiarla.

Potrebbe interessarti anche: Educare il gatto: nozioni di base per l’addestramento di micio

Invece, nel caso in cui il nostro amico peloso si arrampichi sulle tende, potrebbe essere utile offrigli un’alternativa, ossia acquistare un tiragraffi, in modo tale che il Micio possa liberamente dare sfogo al suo istinto.