Home Gatti Come insegnare al gatto a non arrampicarsi sulle tende della finestra

Come insegnare al gatto a non arrampicarsi sulle tende della finestra

Il tuo amico peloso ama arrampicarsi sulle tende e non sai cosa fare per evitarlo? Ecco come insegnare al gatto a non aggrapparsi alle tende.

gatto si arrampica sulle tende
(Foto Pinterest)

Indipendentemente dalla razza del felino e dalla sua età, i gatti hanno tutti la mania di arrampicarsi e “distruggere” le tende dei loro genitori umani.

Questo è un comportamento del tutto naturale nel micio, infatti il corpo di questi animali è fatto apposta per permettere ai felini di arrampicarsi dappertutto.

Il problema sorge quando questo tipo di comportamento diventa dannoso per i nostri mobili, divani o tende. Ma allora cosa fare? Basta semplicemente insegnare al micio a non aggrapparsi alle tende. Vediamo insieme come.

Il gatto si arrampica sulle tende: ecco come evitarlo

Arrampicarsi è un comportamento del tutto naturale dei nostri amici a quattro zampe.

gatto alla finestra
(Foto Unsplash)

Infatti in natura i gatti si arrampicano sugli alberi o sui muri delle abitazioni, per avere una visuale migliore e alta, utile per sfuggire ad eventuali predatori.

Ma questi istinti felini restano anche nei gatti domestici, per questo motivo i nostri amati mici si arrampicano su mobili o sulle tende.

Solitamente possiamo osservare i gattini che si arrampicano sulle tende soprattutto quando si annoiano.

Quindi per evitare che il micio possa rovinare le vostre amate tende, basterebbe semplicemente offrirgli un ambiente ricco di stimoli.

Potrebbe interessarti anche: Arricchimento ambientale per gatto: mensole, scale e percorsi

Cosa fare per evitare che micio si arrampichi sulle tende

I gattini conoscono il mondo che li circonda, giocando, esplorando e arrampicandosi.

tiragraffi
(Foto Pixabay)

Per questo motivo è opportuno non sopprimere il loro comportamento naturale, ma bensì offrire un’alternativa al micio, affinché non scelga le vostre tende come oggetto utile per l’arrampicata.

Potreste fornire al vostro gatto un bel tiragraffi con un piano d’appoggio in cima in modo tale che, non solo il vostro piccolo gattino può arrampicarsi quando lo desidera, ma può anche appoggiarsi sul piano per osservare tutto ciò che lo circonda.

Oltre ai fantastici tiragraffi, potete aggiungere nella vostra casa, sempre se lo spazio lo permette, delle mensole dove il micio può facilmente saltare in sicurezza da un’altezza all’altra divertendosi.

Se non avete spazio, potete occupare il vostro gatto semplicemente offrendogli una scatola vuota, è risaputo che i felini amano le scatole.

Inoltre sarebbe opportuno offrire molti giochi al micio e soprattutto dedicargli un po’ del vostro tempo giocando insieme o coccolandolo.

Potrebbe interessarti anche: Come giocare con il gatto: ecco trucchi e consigli da mettere in pratica

Se darete al vostro micio tutto ciò che gli occorre per divertirsi o per tenere a freno i suoi istinti naturali, vedrete che il gatto non si aggrapperà più alle vostre tende.

Marianna Durante