Home Curiosita Cuccia fai da te per gatti: come tenere al caldo il micio

Cuccia fai da te per gatti: come tenere al caldo il micio

I felini sono noti per dormire ovunque, ma perché non creare un posto caldo per loro? Ecco come realizzare una cuccia fai da te per gatti con semplici materiali.

cuccia fai da te per gatti
(Foto Adobe Stock)

I felini amano dormire, infatti la maggior parte delle loro giornate le trascorrono riposando un po’ dappertutto. Ebbene sì è noto come i gatti cercano i posti più strani e scomodi, almeno per noi, per nascondersi e riposare. Eppure si sentono sicuri e al caldo in questi luoghi insoliti.

Ma se siete amanti del fai da te, perché non realizzate un posto comodo, sicuro e ideale per il vostro amico a quattro zampe? Ecco alcuni suggerimenti per creare una splendida cuccia per gatti con materiali davvero semplici.

Realizzare una cuccia per il gatto con una scatola di cartone

gatto scatola
(Screenshot Video)

Per realizzare al meglio una cuccia per gatti è opportuno conoscere ciò che rende comodo e sicuro il proprio micio, in modo tale da creare un posto adatto a lui. E’ risaputo che i gatti amano le scatole, e allora perché non creare una cuccia proprio con queste ultime?

Procuratevi una scatola di cartone, potreste acquistarla scegliendo il colore che più vi piace, o semplicemente utilizzare una scatola di cartone del supermercato o di un negozio. Dopo aver scelto la scatola, con delle forbici o un taglierino, ritagliate una piccola porta quadrata o circolare.

Se il vostro micio è giovane e gli piace saltare potreste ritagliare la porta a metà altezza, nel caso in cui il vostro gatto sia lento o anziano, è consigliato creare la porta nella parte più bassa del cartone. E’ opportuno che l’apertura sia abbastanza grande per permettere al micio di entrare e uscire senza problemi.

A seconda delle esigenze del vostro amico a quattro zampe potete personalizzare la cuccia del micio. Nel caso in cui al vostro gatto piace guardarsi intorno e avere tutto sotto controllo, potete rimuovere la parte superiore della scatola. Se invece in al vostro amico peloso piace la privacy, potreste con un po’ di tessuto creare una tenda davanti alla porticina.

Infine aggiungete nella cuccia un oggetto che abbia il vostro odore, come una vecchia maglietta, e i giochi preferiti del vostro micio.

Potrebbe interessarti anche: Al gatto piacciono le scatole: i diversi motivi di questa attrazione

Cuccia per gatti con un maglione

cuccia con maglione
(Foto Pinterest)

Se siete appassionati del cucito, potete realizzare in poco tempo una bella cuccia per il vostro amato gatto, soprattutto se il vostro felino ama stare al sole questa cuccia è adatta a lui, in quanto molto accogliente e sicura.

Procuratevi un vecchio maglione che abbia le maniche lunghe. Dopodiché con ago e filo, cucite i bordi interni delle maniche, fino a metà manica, ai fianchi del maglione, partendo dall’ascella. Successivamente piegate il bordo del maglione e poggiateci su le due maniche con i polsini uno sopra l’altro.

Cucite sia le maniche al bordo arrotolato, sia i due polsini mettendoli uno nell’altro. Infine fate una cucitura da un’ascella all’altra, e imbottite il maglione inserendo, stracci vecchi o imbottitura, dalla parte superiore del maglione e chiudete lo scollo con una cucitura.

Potrebbe interessarti anche: Giochi per gatti fatti in casa dai bambini: come costruire un parco giochi per il tuo micio

Creare una cuccia per gatti con una maglia

cuccia maglia
(Foto Pinterest)

Infine potreste creare una cuccia-tenda per il vostro amico a quattro zampe utilizzando una semplice maglia e delle grucce di ferro.

Dopo aver preso tutto l’occorrente, modellate le grucce formando un arco e incrociatele a forma di X, creando così la struttura interna della cuccia, per fissare gli archi utilizzate del nastro adesivo. E’ opportuno che la struttura finale sia abbastanza alta, affinché il micio possa entrare  e uscire senza problemi.

Per rendere la struttura solida, piegate le estremità finali delle grucce che hanno formato gli archi creando dei piccolo ”piedi” come appoggio. Inoltre coprite con del nastro adesivo questi ultimi, in modo tale che il gatto non possa farsi del male.

Dopodiché posizionate la maglia, abbastanza grande, sull’arco finale creato facendo in modo che la scollatura possa trovarsi al centro della parte frontale, così potrà essere usata dal gatto come porta per entrare nella cuccia.

Infine posizionate la cuccia su una base comoda e al suo interno inserite un oggetto che abbia il vostro odore e i giochi preferiti del vostro amico a quattro zampe.

Marianna Durante