Home Cani Curiosità sull’Hokkaido: nome, storia, origini e tanto altro

Curiosità sull’Hokkaido: nome, storia, origini e tanto altro

Conosci tutte le curiosità sull’Hokkaido oppure non sai nulla su questo noto cane giapponese? Ecco cosa potresti trovare interessante su di lui.

Curiosità sull'Hokkaido
(Foto AdobeStock)

Sebbene originario di un Paese completamente diverso dal nostro, conoscere tutte le curiosità sull’Hokkaido può aprirci gli occhi anche su tipologie di cani praticamente sconosciute dalle nostre parti. Di sicuro questo cane da caccia nella neve si è fatto apprezzare anche come esemplare da compagnia: due dei motivi per i quali è molto amato. Ma queste sono solo due delle informazioni raccolte su di lui: eccole tutte.

Curiosità sull’Hokkaido: il nome

Se vi sembra di averlo già sentito, è proprio così: Hokkaido è il nome di una delle otto regioni del Giappone, nella parte settentrionale dell’arcipelago nipponico di Honshū. Ed è proprio qui che ormai questa razza di cane di taglia media vive da migliaia di anni.

Malattie più comuni dell'Hokkaido
(Foto AdobeStock)

E’ stata proprio l’isola in cui vive da anni e che gli ha dato il nome a preservarne la storia: infatti questo cane è diventato Monumento naturale del luogo nel 1937 e una Legge lo ha riconosciuto come specie protetta.

Curiosità sull’Hokkaido: storia e origini

Secondo alcuni esperti si tratta della razza giapponese più antica, poiché risalirebbe a circa 3000 anni fa, discendente da cani da caccia Matagi-Ken, che sono stati importati durante il periodo Jomon. E’ comunque di sicuro una delle razze più antiche al mondo.

E’ probabile che questo cane sia arrivato nella regione che gli ha dato Natali e nome dagli emigranti da Honshu a Hokkaido. Il periodo dovrebbe essere intorno al 1140, ovvero nell’epoca Kamakura. Le sue mansioni sono sempre state la caccia al salmone, al cervo e agli orsi, ma anche molto valido nelle missioni di salvataggio e di ricerca (soprattutto nella neve); inoltre negli anni si è fatto apprezzare anche come cane di famiglia.

Chi potrebbero essere i suoi genitori? Un indizio come la lingua blu può farci pensare che siano stati il Chow Chow e lo Shar Pei. Per il suo riconoscimento ufficiale bisognerà aspettare il 1964.

Potrebbe interessarti anche: Scopri qui le malattie più comuni dell’Hokkaido: quali sono e come curarle

Curiosità sull’Hokkaido: prezzo e info

Sarà molto difficile averne uno, perché al di fuori della sua regione d’appartenenza non se ne trovano molti in giro della sua razza. Il costo di un Hokkaido, per questa ragione, è difficile da definire, ma anche perché dipende dalle origini, dal sesso e dalle condizioni fisiche.

Cura del pelo dell'Hokkaido
(Foto AdobeStock)

Potrebbe interessarti anche: Scopri tutto prima di adottare un Hokkaido: pro, contro e padrone ideale di questa razza

Tra visite veterinario e cura del pelo dell’Hokkaido le spese mensili si aggirerebbero intorno ai 40 euro, ma purtroppo sono così rari al di fuori del Giappone, che questi esemplari restano per la maggior parte dei potenziali padroni degli sconosciuti.