Home Curiosita Gatto con gli occhi blu: curiosità su questi meravigliosi mici

Gatto con gli occhi blu: curiosità su questi meravigliosi mici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:03
CONDIVIDI

Quali razze di gatti hanno gli occhi azzurri? Ed è vero che gli occhi blu indicano che un gatto è sordo? Tutte queste ed altre domande trovano una risposta.

gatto occhi blu
Cosa nascondono gli occhi blu del gatto? (Foto Pixabay)

Si dice che un gatto con gli occhi di colore blu sia necessariamente sordo. Ma è davvero così? Inoltre, questo colore degli occhi non è molto diffuso nei felini (a differenza del giallo o del verde), quindi può nascondere varie dicerie non sempre corrette. E inoltre, quali razze di mici possono avere gli occhi di questo colore? Da dove deriva? Scopriamolo insieme.

Potrebbe interessarti anche: Gli occhi del gatto cambiano colore: perché succede e quando preoccuparsi

Curiosità sugli occhi blu del gatto

gatto occhi blu video
Si dicono tante cose dei gatti con gli occhi blu: quante sono vere? (Foto Instagram)

Spesso un veterinario o un appassionato di gatti può sentire dire cose bizzarre sui mici che hanno gli occhi di colore azzurro. Ma quante sono reali e quante sono invece solo dicerie?

Si dice che tutti i gatti con gli occhi blu siano sordi. Ma non è così, si tratta di un malinteso piuttosto comune.

Inoltre, gli occhi di questo colore sono quasi sempre legati a due colori del pelo: il bianco o quello beige o fulvo, con parti più scure su coda, zampe e viso.

Le razze di gatti con gli occhi blu

Gatti che amano le coccole
I gatti di razza Ragdoll spesso hanno gli occhi blu. (Foto Unsplash)

Alcune razze di gatti sono più predisposte ad avere gli occhi azzurri (come quelle dal pelo dei colori di cui abbiamo parlato prima, bianco e beige/fulvo con parti nere).

Ma le razze di gatti che solitamente hanno gli occhi azzurri sono, nello specifico:

  • Siamese
  • Balinese
  • Himalayano
  • Persiano
  • Birmano
  • Giavanese
  • Ragdoll (ma non tutti, anche se sono famosi per gli occhi blu brillanti)
  • Ojos Azules (rarissimi, dal mantello scuro e occhi azzurri)

In tutte queste razze, gli esperti veterinari sottolineano, gli occhi blu non sono collegati ad una eventuale sordità del gatto.

Gli occhi azzurri potrebbero cambiare colore

gattino dal veterinario
Gli occhi diventano del colore definitivo a 6-7 settimane. (Foto AdobeStock)

Come succede anche nei bambini umani, un gattino che nasce con gli occhi azzurri potrebbe in seguito avere gli occhi di un altro colore.

Le tonalità di colore degli occhi infatti diventano quelle “vere” solo attorno alle 6 – 7 settimane di vita di un gatto.

Solo allora, infatti, l’occhio sarà abbastanza maturo per far sviluppare i melanociti dell’iride, cioè il pigmento che darà all’occhio del gatto il suo colore da adulto.

Il legame tra un gatto sordo e gli occhi blu

I principali disordini alimentari del gatto
Un gatto bianco con gli occhi blu è necessariamente sordo? (Foto Pexels)

Si parla di un legame effettivo tra colore del pelo ed occhi azzurri, quando parliamo di gatti dal pelo bianco. Circa il 60% dei gattini bianchi hanno gli occhi blu.

Ma in realtà, si parla solo di gattini bianchi il cui colore del pelo deriva dalle mutazioni di un gene detto KIT. In questi gatti, gli occhi azzurri derivano da un problema cellulare.

Le iridi azzurre infatti hanno meno melanociti, quindi meno cellule che producono il pigmento.

Gli stessi melanociti sono le cellule che creano il pigmento della pelle, e hanno una parte importante nelle funzioni dell’orecchio interno.

Per questo, i gatti che hanno meno melanociti (quindi bianchi con occhi azzurri) potrebbero allo stesso modo non avere abbastanza cellule per un corretto funzionamento dell’udito.

Una cosa simile avviene anche negli esseri umani albini. Queste persone, che hanno una carenza di pigmento, hanno maggiori vulnerabilità, come la sensibilità alla luce UV.

Si stima che tra i gatti bianchi con gli occhi azzurri, ben il 40% sia sordo. Una percentuale molto alta, ma si potrebbe anche dire che il 60% di essi invece riesce a sentire bene. 

Alcuni gatti possono avere occhi di colore diverso (ad esempio, un occhio blu ed uno verde). In questi casi, la mancanza di udito potrebbe interessare un solo orecchio.

Potrebbe interessarti anche: Gli occhi del gatto brillano al buio: ecco il motivo principale

Come capire se il mio gatto è sordo?

Gattino
Come capire se un gattino è sordo? Proviamo con un test. (Foto Pixabay)

Se vogliamo sapere se il nostro gatto con gli occhi blu è davvero sordo, possiamo provare con un semplice test.

Procediamo in questo modo: teniamoci a distanza di qualche metro dietro di lui/lei, e facciamo un forte rumore (ad esempio, battiamo le mani). 

I gatti sentono bene anche le vibrazioni non uditive (un po’ come se sentissero il movimento dell’aria, e non il rumore), per cui dobbiamo essere a una certa distanza.

Se il gatto reagisce e ci guarda, probabilmente non è sordo. Almeno, non lo è da entrambe le orecchie.

Se non siamo ancora sicuri che il nostro gatto bianco con gli occhi blu è sordo o no, o se abbiamo riscontrato dei problemi di udito in lui/lei, meglio portarlo da un veterinario.

F. B.