Home Curiosita I gatti si lavano seguendo un ordine preciso: ecco quale

I gatti si lavano seguendo un ordine preciso: ecco quale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:03
CONDIVIDI

I felini sono gli animali più puliti del mondo animale. Ma sapevate che i gatti si lavano seguendo un loro proprio ordine? Vediamo insieme quale.

i gatti si lavano seguendo un ordine
I gatti si lavano seguendo un ordine preciso: ecco quale (Foto Pixabay)

E’ risaputo che i gatti hanno il primato di essere gli animali più puliti al mondo e che non amano l’acqua ma preferiscono lavarsi da soli con la loro lingua.

Ma sapevate che i felini, un po’ come gli esseri umani, si lavano seguendo un ordine ben preciso? Vediamo insieme come i gatti si lavano e quale ordine seguono per farlo al meglio.

I gatti si lavano seguendo un ordine: ecco quale

gatto si lava
I gatti si lavano seguendo un ordine: ecco quale (Foto Pixabay)

La pulizia per i gatti è molto importante per vari motivi:

Essa avviene grazie alla loro lingua. Per quanto concerne l’ordine che i felini seguono per lavarsi, il primo step che seguono comprende zone molto facili da raggiungere come il muso, la testa e le orecchie.

Il secondo step comprende nuca e spalle, semplici da pulire, per i felini che sono come si sa, esseri ”snodati”. Dopodiché passano alle zampe anteriori, all’addome e alla pancia e concludono con la pulizia di zampe posteriori, coda e ano.

Vi ricordiamo che quest’ordine è quello più usato dai gatti, anche se non da tutti. Ma anche se il vostro gatto utilizza un ordine diverso nel suo lavaggio, sicuramente in tutto il corso della sua vita non lo cambierà mai.

Inoltre potreste notare anche il vostro micio lavarsi solo una parte, probabilmente sporca, proprio come gli esseri umani lavano solo le mani. Infine nonostante il gatto si lavi da solo, è importante comunque fare un bel bagno a micio per un’igiene più profonda.

Come hanno imparato i gatti a lavarsi?

micio
Come hanno imparato i gatti a lavarsi? (Foto Pixabay)

Inizialmente quando i gatti sono ancora piccoli, non hanno l’indipendenza di lavarsi e pulirsi da soli, proprio come l’uomo quando è neonato, e ad aiutarli è la loro mamma.

Infatti mamma gatta inizia a lavarli con la sua lingua, stimolando anche il loro intestino. Nel momento in cui i cuccioli compiono un mese di vita, iniziano ad aprire gli occhi e a lavarsi da soli seguendo le indicazioni della propria mamma.

Nel caso in cui i gattini vengono svezzati troppo presto, saltano questa parte dello sviluppo e o imparano a lavarsi da soli più tardi oppure non imparano per niente.

Potrebbe interessarti anche:

M.D.