Home Curiosita Il test per individuare gli oggetti dannosi per gli animali dopo Natale

Il test per individuare gli oggetti dannosi per gli animali dopo Natale

Soluzione

Individuare tutti gli elementi che potrebbero essere dannosi era molto difficoltoso ma qui vi lasciamo un piccolo elenco con anche spiegato il perché questi oggetti potrebbero essere dannosi.

Potrebbe interessarti anche : Test Visivo Natalizio : Trova l’orso tra le renne di Babbo Natale

Albero di Natale,  uva, budino , noci e castagne, ripieno, alcol, avocado, ossa di tacchino, verdure, cioccolato, dolci, caffè e tè , Vischio.

Alberi di Natale: soprattutto se si tratta di alberi veri possono essere rischiosi per la salute del nostro cane in quanto gli aghi del pino se ingeriti potrebbero causare danni interni agli animali, gli aghi possono anche lesionare le zampe degli animali.

Uva: Nonostante si tratti di un frutto delizioso è altamente pericolosa per gli amici a quattro zampe, infatti l’uva contiene una tossina che potrebbe causare gravi danni al fegato e ai reni nei cani.

Budino, Cioccolato e Dolci: Ovviamente tutti sanno che i dolci non vanno assolutamente dati agli animali infatti soprattutto il cioccolato è dannosissimo per il cane.

Noci e castagne :pur essendo uno dei più caratteristici e tipici alimenti diffusi in praticamente ogni casa a natale non è assolutamente uno spuntino da dare ai propri animali infatti noci e castagne potrebbero contenere una tossina che potrebbe influenzare il sistema digestivo, il sistema nervoso e quello muscolare.

Il Ripieno: per il ripieno si intendono tutti quegli alimenti come sugo salsicce cipolle aglio tutti alimenti che soprattutto se ingeriti crudi contengono tossine che potrebbero danneggiare i globuli rossi del cane e causare patologie come l’ anemia.

Alcol: Birra vino spumante e qualsiasi alcolico è altamente dannoso per gli animali e non va assolutamente somministrato, cercate di non includere gli animali nei brindisi di festeggiamento.

Avocado : Negli ultimi anni questo frutto è molto in voga nella casa ma ricordate che questo specifico frutto è velenoso per gli animali come i cani, può causare infatti vomito e diarrea il seme poi aumenta il rischio di soffocamento.

Ossa di tacchino o di pollo:  Le ossa soprattutto se cotte possono scheggiarsi facilmente e causare soffocamento o perforare lo stomaco, o anche l’intestino del vostro animale.

Verdure : non tutte le verdure sono idonee per gli animali anche se quasi tutte le verdure di colore verde sono sicure dovreste fare particolarmente attenzione al mais se bene infatti il mai sia altamente digeribile dagli animali potrebbe causare un blocco intestinale.

Caffè e Tè dannosi : energizzanti per gli esseri umani ma altamente dannosi per il cane gli animali infatti non tollerano bene la caffeina che potrebbe causare problemi al sistema nervoso negli animali.

L.L.