Perché i gatti graffiano i mobili e i divani? Risponde la scienza

Foto dell'autore

By Marianna Durante

Curiosita, Gatti

Uno studio ci spiega il motivo di un comportamento che presentano tutti i felini. Vediamo perché i gatti graffiano i mobili e i divani.

perché i gatti graffiano i mobili
(Foto Adobe Stock)

I nostri amici a quattro zampe presentano spesso comportamenti strani. Tuttavia ogni tipo di comportamento presenta un significato. Fino ad oggi abbiamo sempre pensato che i felini graffiassero i nostri mobili perché dovessero affilare le proprie unghie.

Ma se vi dicessimo che invece non è così? Nel seguente articolo vedremo insieme perché secondo gli esperti i gatti graffiano i mobili.

Il gatto graffia i mobili? Ecco perché secondo la scienza

Chiunque conviva con una palla di pelo si è ritrovato il proprio divano o il proprio mobile pieno di graffi.

gatto sul tavolo
(Foto Pixabay)

Ma perché i gatti graffiano i mobili? La risposta degli esperti potrebbe veramente sorprendervi. Infatti secondo una nuova ricerca pubblicata sul Journal of Veterinary Behaviour, il comportamento distruttivo del nostro amico peloso è collegato al legame che ha con noi.

Lo studio è stato effettuato in Brasile attraverso un sondaggio online basato sul metodo che valuta la relazione tra un umano e il suo gatto. Tale sondaggio è stato preso in considerazione da ben 500 persone che avevano un felino come animale domestico, ed il 90% delle persone che hanno partecipato a tale studio erano donne.

I ricercatori attraverso le risposte del sondaggio hanno valutato un possibile legame tra il livello emotivo dell’uomo e i comportamenti distruttivi del proprio amico peloso. Nei livelli emotivi venivano considerati anche due fattori: la presenza di più felini in casa e le visite veterinarie regolari.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto graffia le sedie: cosa è importante sapere su micio

I ricercatori hanno esaminato il legame tra alcuni comportamenti del felino e la relazione emotiva di quest’ultimo con il suo umano. E’ stato dimostrato che comportamenti come miagolio eccessivo e aggressività non avevano alcun collegamento con il legame con il proprio umano.

Mentre vi era un collegamento tra il gatto che graffiava i mobili e il legame emotivo del proprietario con quest’ultimo. Quindi secondo gli esperti, sebbene graffiare sia un comportamento del tutto naturale nel felino, quest’ultimo potrebbe presentarlo in quanto più legato al suo umano.

Potrebbe interessarti anche: Come evitare che un gatto graffi i mobili

Ma perché? Secondo alcuni esperti, i felini che hanno un forte legame con i propri umani, potrebbero presentare comportamenti distruttivi, come graffiare i mobili o il divano, per attirare l’attenzione del propri genitori umani.

Gestione cookie