Home Curiosita Perché il cane mangia il suo vomito? Scopriamolo insieme

Perché il cane mangia il suo vomito? Scopriamolo insieme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00
CONDIVIDI

Vi siete mai chiesti perché il cane mangia il suo vomito? Potrebbe sembrare un comportamento strano per voi, ma del tutto normale per fido, scopriamo insieme perché.

Perché il cane mangia il suo vomito
Perché il cane mangia il suo vomito? Scopriamolo insieme (Foto Adobe Stock)

Il vomito è un sintomo molto frequente nei cani, può presentarsi per vari motivi e può essere una situazione passeggera oppure costante. Ma chi di voi non ha mai notato che il proprio cane quando vomita cerca di rimangiare il suo vomito?

È un comportamento al quanto disgustoso e strano, ma come sempre, ad ogni gesto “strano” di fido corrisponde sempre un significato nascosto per noi. Vediamo insieme perché il cane mangia il suo vomito.

Potrebbe interessarti anche: Il cane vomita, cosa fare? Tutte le cause e le soluzioni a questo problema

Perché i cani mangiano il loro vomito? Ecco la verità

Il cane vomita
Il cane vomita: in questi casi bisogna essere reattivi (Screenshot Instagram)

Innanzitutto è importante saper distinguere il vomito dal rigurgito. Il primo consiste nell’espulsione del contenuto presente nello stomaco del cane, quindi cibo digerito più bile, mentre il secondo consiste nell’espulsione del contenuto presente nell’esofago, quindi cibo non ancora digerito.

Proprio per questa sottile differenza è possibile determinare le motivazioni per cui il cane mangia il suo vomito, sostanzialmente esse ne sono due.

1. I cani mangiano il vomito perché amano il cibo

La motivazione principale per cui il cane mangia il suo stesso vomito, consiste nel fatto che fido non riconosce il vomito semplicemente come un composto disgustoso che proviene dallo stomaco, ma bensì lo riconosce come cibo.

Ebbene sì! Come ben sappiamo i cani presentano milioni di recettori olfattivi nel loro naso, ed è proprio grazie a questi che l’odore del vomito non li disgusta ma gli fa percepire che in quel composto è presente molto cibo. Per questo motivo fido quando vomita cerca di mangiare il suo vomito, perché ci vede solo tanto cibo da gustare.

2. I cani mangiano il vomito perché abituati da piccoli

Un altro motivo per cui il cane mangia il suo vomito è collegato alla sua infanzia. Infatti molte cagne alimentano i loro cuccioli con il loro rigurgito. Questo gesto è un metodo di svezzamento che presentano molti animali, per aiutare i loro piccoli nel passaggio dal latte al cibo solido. Per noi può essere anche un comportamento disgustoso, ma per la natura di fido è semplicemente un gesto naturale.

Potrebbe interessarti anche: Svezzamento dei cani: tutti i consigli e le cure per i piccoli nati

Come evitare che il cane mangi il suo vomito

Il cane vomita
Il cane vomita: ci possono essere varie cause scatenanti (Screenshot Instagram)

Come abbiamo detto precedentemente, mangiare il suo stesso vomito per fido è un comportamento del tutto normale. L’unico modo per evitare che compia questo gesto è cercare di pulire immediatamente quando il vostro amico peloso vomita. Oppure cercare di portarlo in un’altra stanza per avere modo di procurarvi l’attrezzatura adeguata per pulire il ”guaio”.

Inoltre è consigliato tenere d’occhio il proprio amico a quattro zampe in quanto il suo vomito potrebbe essere contaminato e se mangiato spesso dal cane potrebbe procurargli gravi patologie.

Marianna Durante