Home Curiosita Perché il gatto annusa le ascelle dell’uomo? Scopriamolo

Perché il gatto annusa le ascelle dell’uomo? Scopriamolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
CONDIVIDI

Vi siete mai chiesti perché a volte il gatto annusa le vostre ascelle? Scopriamo insieme il significato di tale comportamento.

perché il gatto annusa le ascelle
Perché il gatto annusa le ascelle dell’uomo? Scopriamolo (Foto Adobe Stock)

Chi convive con un felino è a conoscenza dei vari comportamenti strani che a volte presenta l’animale. Uno tra questi è proprio il suo annusare le ascelle del suo umano.

Un gesto che sicuramente noi esseri umani non faremo mai! Ma perché il micio invece annusa le ascelle dell’uomo? Scopriamolo insieme.

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto annusa tutto? Il mistero dietro a questo strano ”fetish” felino

Il gatto annusa le ascelle: ecco perché

gatto
(Foto Adobe Stock)

Starete pensando che il gatto vi annusi le ascelle perché non sente realmente il vostro odore. Ma non è così! E’ risaputo che i felini hanno un ottimo senso dell’olfatto e secondo alcuni esperti, proprio grazie a questa loro capacità, i gatti possono essere addestrati a riconoscere alcuni odori, proprio come i cani.

Ma allora se hanno un senso dell’olfatto così sviluppato e possono percepire l’odore sgradevole delle nostre ascelle, perché annusano proprio lì? Ecco i vari motivi.

Al gatto piace l’odore

Potrebbe sembrare strano e magari anche disgustoso, ma molto probabilmente al nostro amico a quattro zampe piace annusare l’ascella perché adora il profumo che essa emana. Ciò è dovuto al fatto che il nostro sudore contiene grassi e proteine che attraggono i nostri felini.

Il gatto vuole dirvi che puzzate

Se da un lato l’odore può attirare il vostro micio, dall’altro quest’ultimo annusando le vostre ascelle potrebbe anche dirvi che ”puzzate”. Come capirlo? Se il vostro micio oltre ad annusare cerca anche di darvi qualche ”testata” sotto l’ascella, molto probabilmente vuole coprire il forte odore sgradevole per lui, dicendovi in definitiva che puzzate.

Al gatto potrebbe mancare la sua mamma

Un altro motivo per cui un gatto, soprattutto cucciolo, annusa le ascelle del suo umano è perché sente la mancanza della sua mamma. Questo comportamento possiamo riscontrarlo nei gattini che sono stati allontanati dalle loro mamme troppo presto. Se questo è il motivo, il semplice annusare del gatto si trasformerà in seguito nel succhiare le ascelle, proprio come se il micio stesse cercando il latte della mamma.

Marianna Durante