Home Curiosita Tre personaggi dei cartoni che soffrono di musofobia, la paura dei topi

Tre personaggi dei cartoni che soffrono di musofobia, la paura dei topi

Sì, come gli umani, anche gli amati personaggi dei cartoni animati hanno paura dei topi. Oggi vi sveliamo chi soffre di musofoia, la paura irrazionale per topi e roditori.

cartoni e paura
Tom, Jerry e Mammy (Foto Fb)

Musofobia o murofobia. Con questi due termini difficili da ricordare si indica la paura dei topi o dei roditori in generale. Chi ne soffre avverte, nei casi più gravi anche alla sola vista di immagini di questi animali, uno o più sintomi contemporaneamente come: sudorazione eccessivarespirazione affannosanauseaaumento della frequenza cardiaca, voglia di scappare; insomma una vera e propria situazione di panico. Su questa fobia però vogliamo raccontarti una curiosità, anzi tre.

Chi sono i personaggi dei cartoni che hanno paura dei topi

doraemon
Doraemon (Foto Fb)

Devi sapere che alcuni protagonisti dei cartoni più amati da grandi e piccoli soffrono di una fobia legata al mondo animale: la paura irrazionale dei topi. Ecco qui chi sono.

Doraemon: il gatto più famoso del Giappone ha tanta paura dei topi. Il gatto del celebre cartone animato è blu ed è senza orecchie; proprio a una di queste caratteristiche grafiche si lega la fobia dei topi. Doraemon era stato concepito come un robot dotato di orecchie e di colore giallo. Roditori robotici, però, gli mangiarono le orecchie, facendo crescere nel gatto la musofobia. A seguito di questo evento inoltre venne colpito da un fulmine e sconfortato Doraemon si mise a piangere divenendo sempre più blu. Ecco perché adesso lo conosciamo così: blu, senza orecchie e con una paura matta dei topi.

Mammy Due Scarpe (Mammy Two Shoesin originale): il nome non ti dice nulla? È la casalinga afro-americana padrona della casa in cui Tom e Jerry abitano. Questo personaggio ha due caratteristiche curiose; non si vede mai il suo volto (ad eccezione del cortometraggio “Il gatto del sabato sera“) e soffre di musofobia. Ricorderai che è decisamente impaurita tutte le volte che vede Jerry, uno dei topi più famosi della televisione.

Alice in Occhi di gatto: Mitsuko Asatani (in Italia Alice Mitsuko) è la 24enne ispettrice di polizia, laureata in psicologia, campionessa di tiro al bersaglio ed esperta di judo e karate. Tra i detective è l’unica che, grazie alla sua intelligenza, capisce l’identità delle tre ladre e si trova più volte sul punto di smascherarle, senza però conseguire il risultato. Anche lei, come Doraemon e Mammy Due Scarpe, ha paura dei topi.

Potrebbe interessarti anche:

S.C.