Home Gatti Alimentazione Gatti Alimentazione del LaPerm Shorthair: cibo, dosi e frequenza dei pasti

Alimentazione del LaPerm Shorthair: cibo, dosi e frequenza dei pasti

Ecco cosa sapere sull’alimentazione perfetta del LaPerm Shorthair: quando e quanto dare da mangiare al micio, quali sono i nutrienti essenziali.

laperm shorthair alimentazione
(Foto Instagram)

Somministrare alimenti sani, bilanciati e gustosi è il primo modo per prenderci cura della salute del nostro amato amico a quattro zampe. In questo articolo esaminiamo nel dettaglio tutto ciò che riguarda l’alimentazione del LaPerm Shorthair.

Alimentazione del LaPerm Shorthair: quantità e frequenza dei pasti

Per pianificare la perfetta alimentazione per il proprio LaPerm Shorthair è indispensabile sapere quanto e quando dargli da mangiare.

laperm gatto
(Foto Adobe Stock)

Gli esemplari di questa razza non risultano predisposti all’accumulo di peso. Tuttavia, uno stile di vita sedentario e una dieta scorretta possono causare sovrappeso e obesità nel micio.

Le dosi di pappa ideale per il gatto sono 40 grammi per ogni chilo di peso corporeo per l’umido. Una volta ottenuta la cifra, la si dovrà dividere per 3 in modo da ottenere la razione di secco.

Quando dare da mangiare al proprio pelosetto? Tendenzialmente, sarebbe preferibile farlo due volte al giorno: una al mattino e una alla sera.

Potrebbe interessarti anche: Dieta BARF per il gatto: cos’è, quali cibi, i pro e i contro per il micio

Cosa dare da mangiare al LaPerm Shorthair

Infine, per comprendere qual è l’alimentazione perfetta per il LaPerm Shorthair è necessario conoscere i nutrienti essenziali che il micio deve assumere.

laperm (3)
(Foto Instagram)

Trattandosi di un carnivoro obbligato, la dieta di questo felino domestico dovrà essere basata sull’apporto di carne e, in minor misura, pesce.

Si tratta infatti di alimenti ricchi di vitamina B12, cobalamina e niacina: tutte sostanze preziosissime per il benessere del gatto, che il suo organismo non è in grado di produrre autonomamente.

Per questo, è fondamentale che vengano integrate attraverso l’alimentazione del LaPerm Shorthair. Tra i cibi ideali ci sono pollo, manzo, coniglio, salmone, spigola e alici.

Potrebbe interessarti anche: Quanta acqua deve bere il gatto ogni giorno? Quantità e come regolarsi

Come somministrarli al gatto? Potrai scegliere di offrire al micio degli alimenti già pronti, disponibili sugli scaffali di supermercati e negozi specializzati.

In alternativa, potrai preparare tu stesso i pasti per il tuo quattro zampe. Indipendentemente dalla tua scelta, le parole d’ordine sono: freschezza, qualità e attenzione agli ingredienti.

Nel caso dell’alimentazione casalinga, però, è opportuno pianificare con scrupolosità quali cibi e nutrienti somministrare al gatto. Il rischio di deficit alimentari, infatti, è molto concreto.

Per questo, il miglior consiglio è di chiedere il parere del veterinario. Inoltre, è bene conoscere quali sono le malattie comuni nel LaPerm Shorthair, per individuarle al più presto: consulta questo articolo per scoprirle tutte.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Laura Bellucci