Home Gatti Alimentazione Gatti Alimenti ricchi di taurina per il gatto: come aiutare l’organismo di Micio

Alimenti ricchi di taurina per il gatto: come aiutare l’organismo di Micio

Vuoi garantire al tuo Micio un funzionamento corretto del suo organismo? Ecco quali sono gli alimenti ricchi di taurina per il gatto.

alimenti ricchi di taurina per il gatto
(Foto Adobe Stock)

Per il corretto funzionamento del suo organismo il nostro amico quattro zampe ha bisogno di un aminoacido essenziale, la taurina. Quest’ultima può essere assorbita dal nostro felino  attraverso una corretta alimentazione.

Per questo motivo è necessario sapere quali sono i cibi che contengono tale sostanza. Qui di seguito vedremo quali sono gli alimenti ricchi di taurina per il gatto.

Alimenti ricchi di taurina: ecco cosa dare a Micio

Tutti i felini hanno bisogno della taurina per far sì che il loro organismo possa funzionare nel migliore dei modi. La quantità di taurina di cui ha bisogno il nostro amico a quattro zampe dipende dalle sue dimensioni.

gatto al tavolo
(Foto Pexels)

Tuttavia bisogna sempre chiedere consiglio al proprio veterinario, in quanto sia una carenza che un’eccessiva presenza di taurina nell’organismo del Micio può causare problemi a quest’ultimo.

Sappiamo che i nostri amici a quattro zampe sono animali prettamente carnivori, ma in quali alimenti possiamo trovare la taurina da dare al nostro amico peloso?

I principali alimenti che contengono la taurina che può aiutare il nostro amico a quattro zampe sono:

  • Pollo: una delle fonti principali di taurina, soprattutto le cosce e il fegato. Mentre pelle e grasso ne sono privi;
  • Tacchino: la quantità maggiore di taurina possiamo trovarla nelle cosce, ma è presente anche nei suoi organi. Mentre è priva nella pelle e nei pochi grassi che presenta il tacchino;
  • Agnello: sebbene non abbia la stessa quantità di taurina presente nel pollo e nel tacchino anche l’agnello può essere dato al nostro amico a quattro zampe;
  • Manzo: anche il manzo contiene una percentuale di taurina soprattutto gli organi come il cuore e il fegato;
  • Pesce: oltre alla carne, anche il pesce contiene la taurina. Tuttavia è importante fare attenzione alle quantità, in quanto il pesce contiene molti grassi. Per questo motivo è consigliato dare il pesce 1, massimo 2 volte a settimana al nostro felino;
  • Frutti di mare: vongole e gamberetti sono ricchi di taurina
  • Uova: oltre alla taurina, le uova contengono varie fonti di nutrimento per Micio;
  • Carne di maiale: sebbene sia ricco di taurina, è importante cuocere bene la carne di maiale prima di offrirla al Micio.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto può mangiare il pesce crudo? Tutto ciò che c’è da sapere

Infine, anche gli alimenti commerciali fatti apposta per i nostri amici pelosi contengono quantità di taurina. Tuttavia è sempre importante leggere attentamente l’etichetta del cibo dei gatti per evidenziare tutti gli ingredienti presenti.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto può mangiare la carne in scatola: cosa è importante sapere

Ciò perché, nel caso in cui fosse elencata anche la taurina, significa che quest’ultima non è di origine naturale ma è di origine artificiale e noi ricordiamo che è sempre importante dare tale sostanza al gatto in modo naturale.