Home Gatti Alimentazione Gatti I gatti possono mangiare le sardine? Benefici e rischi per Micio

I gatti possono mangiare le sardine? Benefici e rischi per Micio

I felini amano il pesce, ma possono mangiarne davvero di ogni specie? Vediamo se i gatti possono mangiare le sardine.

gatti possono mangiare le sardine
(Foto Adobe Stock)

Chi convive con un felino è a conoscenza della sua curiosità e del suo essere molto goloso, soprattutto quando si tratta di alimenti umani come il pesce.

Tuttavia per salvaguardare la salute del nostro amico a quattro zampe, è opportuno essere a conoscenza di ciò che quest’ultimo può e non può mangiare. Vediamo insieme se i gatti possono mangiare le sardine.

I gatti possono mangiare le sardine?

I genitori umani dei felini molto spesso amano condividere il loro cibo con i loro amici pelosi.

sardine
(Foto Pixabay)

Ciò è possibile solo se si è a conoscenza degli alimenti che il felino può e non può mangiare. E’ risaputo che i gatti vanno matti per il pesce, ma possono mangiarne di qualsiasi specie? I felini possono mangiare le sardine?

Ebbene , i nostri amici a quattro zampe possono mangiare le sardine, in quanto queste ultime non solo sono molto benefiche per l’uomo, ma sono benefiche anche per i nostri amici pelosi.

Infatti le sardine sono un alimento molto nutriente per i nostri amici a quattro zampe, in quanto contengono: minerali, proteine, acidi grassi omega 3 e vitamine.

Inoltre le sardine sono ricche di acqua, e possono essere una giusta fonte per i felini che si nutrono di cibo secco. Tutti questi nutrienti sono molto utili, in quanto:

  • Rendono lucido e sano il pelo del Micio;
  • Aiutano a regolarizzare il sistema immunitario;
  • Rinforzano le ossa del gatto;
  • Riducono le infiammazioni;
  • Favoriscono il benessere cardiovascolare.

Sebbene le sardine siano un ottimo alimento per il Micio, non contengono tutti i nutrienti di cui ha bisogno il felino. Per questo motivo, è opportuno che questo tipo di pesce venga offerto al gatto come aggiunta al cibo quotidiano e che non sostituisca quest’ultimo.

Rischi delle sardine per il gatto

Anche se le sardine sono benefiche per il gatto, ci sono alcuni rischi che il Micio potrebbe correre soprattutto se si nutre di grandi quantità di questo alimento.

Infatti il gatto potrebbe soffrire di diarrea, a causa delle grandi quantità di olio naturale presente nelle sardine. Inoltre dato che questo pesce, come ogni altro pesce, contiene le spine, è opportuno fare attenzione a queste ultime per evitare che il gatto soffochi.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto può mangiare la polpa di granchio? Scopriamolo insieme

Come e quante sardine può mangiare il gatto

Appurato che il gatto può mangiare le sardine, come possiamo darle al Micio?

insegnare gatto a non ringhiare quando mangia
(Foto Adobe Stock)

Innanzitutto è consigliato acquistare sardine in acqua per il proprio felino, ed evitare quelle sott’olio in quanto ricche di olio e sale, alimenti dannosi per il gatto.

Anche le sardine fresche, cucinate senza condimenti o le sardine surgelate possono essere offerte al felino. Tuttavia sarebbe opportuno frullarle per poi aggiungerle al cibo quotidiano del Micio.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto può mangiare il calamaro? Pro e contro di questo alimento

Per quanto riguarda la quantità, una sardina al giorno può bastare per il fabbisogno nutrizionale del felino. Tuttavia sarebbe opportuno chiedere consiglio al proprio veterinario.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante