Home Gatti Alimentazione Gatti Alimenti dannosi per i gatti: quali sono e che disturbi causano

Alimenti dannosi per i gatti: quali sono e che disturbi causano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:38
CONDIVIDI

I gatti possono mangiare molto, ma ci sono alcuni alimenti che possono essere dannosi per loro. Ecco un piccolo elenco.

alimenti dannosi per gatti
Alimenti dannosi per i gatti: quali sono e che disturbi causano (foto Pixabay)

Uno degli elementi più importanti per la salute di un gatto, è l’alimentazione. I gatti possono mangiare molto in quanto sono insaziabili, per questo motivo bisogna stare attenti.

In particolare bisogna fare attenzione al cibo che essi assumono in quanto non tutti i tipi di alimento possono essere consumati dal felino.

Infatti alcuni sono davvero dannosi per la salute del micio, vediamo qui di seguito quali sono e nello specifico quale disturbo possono causare al micio.

Alimenti dannosi per gatti

alimenti dannosi per gatti
Alimenti dannosi per i gatti: quali sono e che disturbi causano

Solitamente si tende a confondere cani e gatti pensando che abbiano lo stesso metabolismo, essendo entrambi carnivori e gli si da qualsiasi tipo do cibo.

Ma non è affatto così, oltre ad avere un metabolismo diverso, bisogna sapere che se il cane assume una piccolissima quantità di cibo dannoso per lui e magari non gli succede nulla di grave, non è lo stesso per il gatto in quanto quella piccolissima quantità potrebbe essere letale per lui.

Per questo è importante imparare ciò che il micio non deve assolutamente mangiare. Vi consigliamo quindi di fare molta attenzione alla lista sottostante, per evitare che il gatto assuma alimenti dannosi per lui.

Ricordandovi di contattare il veterinario nel caso in cui il felino abbia fatto uso di uno di questi alimenti.

Cioccolato, caffè e tè

gatto cioccolato
Alimenti dannosi per i gatti: quali sono e che disturbi causano

Sia il cioccolato, che il caffè ed il sono molto dannosi per la salute del gatto, in quanto contengono rispettivamente teobromina, caffeina e teofillina, sostanze molto tossiche per il micio.

Dosi elevate di questi alimenti causano respiri e battiti irregolari, causando di seguito una fibrillazione cardiaca nel felino.

Uva e uvetta

Anche l’uva e l’uvetta sono alimenti molto dannosi per il gatto, anche se ancora oggi non si conoscono le molecole che causano danni al micio.

L’unica sicurezza è che l’assunzione di uva da parte del gatto, può causargli un’insufficienza renale acuta e nei casi più gravi, il coma.

Pomodori e patate

Altri alimenti che sono dannosi per il micio sono i pomodori verdi e le patate, in quanto contengono una sostanza chiamata solanina che provoca nei gatti problemi gastrointestinali.

Impasto pane crudo

Essendo costituito di lievito, l’impasto del pane crudo può causare problemi digestivi e respiratori nel gatto, in quanto potrebbe espandersi all’interno del suo stomaco.

Tonno

Pur essendo pesce, il tonno in scatola può essere dannoso per il vostro piccolo micio, in quanto altera la quantità di mercurio nel gatto.

Cipolla e aglio

gatto cipolla
Alimenti dannosi per i gatti: quali sono e che disturbi causano

In qualsiasi modo diate la cipolla o l’aglio al vostro gatto, cotte o crude, sono molto dannose per lui, in quanto contengono una sostanza, chiamata tiosolfato che elimina i globuli rossi e bianchi causando anemia nel felino.

Avocado

Un altro alimento dannoso per il gatto è l’avocado in quanto la sostanza che contiene nella buccia, nelle foglie e nel nocciolo possono causare vomito e diarrea nel gatto.

Uova crude

Un alimento da evitare assolutamente da dare al felino è l’uovo crudo, in quanto lo stomaco del gatto non può digerire i batteri contenuti nelle uova. Inoltre rischierebbe di contrarre la salmonella come gli esseri umani.

Fegato

Sebbene sia un alimento molto consumato dal micio, il fegato, in dose eccessive può causare un accesso di Vitamina A o di Retinolo, una molecola che se assunta in dose eccessiva può provocare dolori articolari nel felino.

Caramelle

Le caramelle contengono lo Xilitolo, un dolcificante molto tossico per il gatto, in quanto esso agisce sul pancreas e può causare un’ipoglicemia.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI