Home Gatti Alimentazione Gatti Il gatto può mangiare il prezzemolo? Tutto ciò che c’è da sapere

Il gatto può mangiare il prezzemolo? Tutto ciò che c’è da sapere

I felini sono attratti dalle piante, ma alcune di esse possono essere benefiche e altre no. Vediamo se il gatto può mangiare il prezzemolo.

gatto può mangiare prezzemolo
(Foto Adobe Stock)

I gatti sono animali molto curiosi e spesso possiamo trovarli a girovagare nel nostro orto o nel nostro giardino a mordere le nostre tanto amate piante.

Sebbene da una parte ci preoccupiamo per la distruzione delle nostre piante, dall’altra vi è una preoccupazione più grande per il nostro amico a quattro zampe, in quanto non sappiamo se la pianta che il Micio sta mangiando è sicura per lui.

Tra le tante piante possiamo notare il nostro amico peloso sgranocchiare la pianta del prezzemolo. Vediamo insieme se quest’ultima può causare danni alla salute del gatto.

I gatti possono mangiare il prezzemolo?

Il prezzemolo è una pianta aromatica molto utilizzata nelle nostre cucine, per condire il pesce, la carne, le patate. Ma è sicura per il gatto?

Se il gatto non mangia
(Foto Pixabay)

Ebbene ! Questa pianta non è per nulla dannosa per il gatto, quindi se beccate il vostro amico a quattro zampe sgranocchiare il prezzemolo, non preoccupatevi.

Tuttavia, sebbene non appartenga alla categoria degli alimenti tossici per il Micio, non bisogna esagerare con le quantità. In quanto una piccola quantità di prezzemolo per il gatto può essere anche benefica, mentre una quantità maggiore potrebbe creare problemi al nostro amico peloso.

Per questo motivo non aggiungete il prezzemolo al cibo del vostro amico a quattro zampe tutti i giorni.

Benefici del prezzemolo per il gatto

Come detto in precedenza il gatto può mangiare, con moderazione, il prezzemolo senza alcun problema, anche perché quest’ultimo essendo un’erba verde è molto benefica per il Micio.

Infatti il prezzemolo è ricco di minerali come potassio, ferro e calcio, e  di vitamine come:

  • Vitamina A: utile per la vista e il miglioramento del sistema immunitario del gatto;
  • Vitamina K: utile per il sistema di coagulazione del sangue e per la salute del fegato del Micio;
  • Vitamina C: utile per il benessere delle articolazioni del felino, in quanto tale vitamina facilita il mantenimento e la produzione di collagene;
  • Vitamina B: utile per il metabolismo energetico nel felino.

Inoltre il prezzemolo ha proprietà antimicotiche e anti infezioni utili per la salute delle vie urinarie del gatto.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto può mangiare il rosmarino? Benefici e rischi di questo alimento

Rischi del prezzemolo per il gatto

Sebbene i gatti possano trarre molti benefici nel mangiare il prezzemolo, la quantità è molto importante per evitare che questa pianta possa essere tossica per il Micio.

prezzemolo
(Foto Pixabay)

Infatti è stato dimostrato scientificamente che una grande quantità di prezzemolo può causare diversi problemi al nostro amico a quattro zampe, come:

Potrebbe interessarti anche: Cose velenose per il gatto: 8 pericoli da evitare in assoluto

Inoltre è molto importante non dare mai il prezzemolo primaverile al felino, in quanto anche se in piccole quantità può essere tossico per il nostro amico a quattro zampe. In ogni caso per essere sicuri nel dare il prezzemolo al gatto è necessario consultare il proprio veterinario.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante