Home Gatti Alimentazione Gatti Ricette per Pasqua al gatto: facili da preparare in casa

Ricette per Pasqua al gatto: facili da preparare in casa

Con Pasqua alle porte vien voglia di preparare una gustosa sorpresa a micio. Ecco due ricette per Pasqua al gatto: per festeggiare tutti insieme.

ricette per Pasqua al gatto
(Foto Pinterest)

Ad ogni festa la tradizione vuole che le nostre tavole siano colme di prelibatezze, non solo salate ma anche dolci. E con Pasqua alle porte si sente già nell’aria il profumo di torte salate, pastiere di grano o riso e dell’immancabile uovo di cioccolato.

Profumi che anche il nostro micio, con il suo olfatto sopraffino, sente benissimo e preso dalla curiosità e soprattutto dalla golosità ha già l’acquolina alla bocca convinto che ne mangerà anche lui.

Sappiamo bene, però, che condimenti vari, troppo sale, zuccheri e cioccolato fanno male al suo organismo. Quindi come fare per festeggiare anche con micio il giorno di Pasqua?

Con un pò di impegno e buona volontà renderemo il nostro felino molto felice facendogli una gustosa sorpresa: cucinando per lui. Ecco a voi due gustosissime ricette per Pasqua al gatto: una salata e l’altra un vero e proprio “uovo di Pasqua”. Curiosi?

Ricette per Pasqua al gatto

Preparare gustose ricette per il vostro gatto in occasione di Pasqua è davvero molto semplice ed anche divertente, naturalmente la buona volontà e la voglia di renderlo felice devono spronarvi.

micio con uova di Pasqua
(Foto Pinterest)

E state certi che quando poi lo vedrete mangiare con gusto ciò che gli avete preparato con le vostre mani la felicità inonderà anche voi, e il giorno di Pasqua avrà un “altro sapore”.

Queste le nostre due ricette per Pasqua al gatto: la prima una prelibatezza salata, la seconda una dolce leccornia. Entrambe facili da preparare e da “leccarsi i baffi”. Pronti a mettervi all’opera?

Cupcakes salati con crema di sgombro per micio

I famosi cupcakes, conosciuti anche come mini-tortine, nella variante salata e fatti con ingredienti che può mangiare, sono davvero un ottimo regalo da fare a micio per Pasqua.

Cupcakes salati per micio
(Foto Pinterest)

Pronti a mettervi all’opera? Ecco ciò che occorre: una pentola con acqua, una ciotola, un frullatore, una frusta e pirottini in silicone, se non li avete vanno bene anche quelli di carta. Adesso passiamo agli ingredienti:

  • 2 tuorli;
  • 40 gr di carote;
  • 40 gr di piselli;
  • 100 gr di sgombro al naturale;
  • 100 gr di formaggio spalmabile light.

Preparato il vostro piano di lavoro e sistemati gli ingredienti e tutti gli “attrezzi” di cui avete bisogno date inizio alla preparazione. Ma prima, ricordate di preriscaldare il forno a 180°. Pronti, partenza, via!

  • Lessate piselli e carote nella pentola con abbondante acqua, non salata, mi raccomando;
  • non appena cotte le verdure “trasformatele” in un purea con l’aiuto del frullatore;
  • unite al purea di verdure i due tuorli d’uovo, amalgamando per bene con la frusta;
  • quando il composto risulta omogeneo versatelo nei pirottini, tenendovi al di sotto del bordo di 2 cm;
  • infornate e lasciate cuocere a 180° per circa 15 minuti.

Durante la cottura dei cupcakes dedicatevi alla “crema”, come?

  • Sminuzzate per bene lo sgombro in una ciotola,
  • unite il formaggio spalmabile allo sgombro;
  • frullate il tutto fin quando la crema non risulterà omogenea.

A questo punto saranno cotti anche i cupcakes: toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare. Successivamente con una spatolina spalmate la crema allo sgombro e formaggio sulla superficie di tutti i cucakes. Impiattateli e serviteli al vostro gatto, li adorerà.

Potrebbe interessarti anche: Come cucinare il merluzzo al gatto: una ricetta facile e sfiziosa

Uovo di Pasqua alternativo per il gatto

Il cioccolato fa male a micio, quindi è importante tenere le vostre uova di cioccolato lontane dalle sue “grinfie”, ma se goloso di dolci concedetegli per Pasqua una leccornia a base di carruba.

micio tra uova colorate
(Foto Pinterest)

Tranquilli, la carruba non è assolutamente tossica per il gatto, anzi, non solo è sicura ma ha anche molte proprietà benefiche: è ricca di vitamine, minerali, fibre e molto altro ancora. L’ingrediente ideale per rendere più “dolce” anche la Pasqua al vostro micio.

Fatta questa mini premessa, ecco quali sono gli ingredienti per l’uovo di Pasqua alternativo per il gatto:

  • 70 gr di polvere di carruba;
  • 50 gr di farina integrale;
  • 50 gr di yogurt bianco;
  • 2 cucchiai di acqua.

Adesso tutto ciò che vi occorre è “tirarvi su le maniche” e mettervi all’opera, ma prima assicuratevi di avere: una ciotola e due stampi a forma di uovo. Pronti?

  • Versate nella ciotola la farina, lo yogurt e i due cucchiai di acqua ed impastate con le mani per bene, fin quando il composto non risulterà omogeneo;
  • incorporate al composto la polvere di carruba e continuate ad impastare fin quando tutti gli ingredienti saranno ben uniti tra loro.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta golosa per gatti: biscotti al pollo fatti in casa

Se notate che l’impasto è troppo duro aggiungete un pò di acqua, fin quando non risulterà malleabile. A questo punto non resta che realizzare l’uovo di Pasqua per micio. Come?

  • Dividete l’impasto in due parti;
  • fate aderire per bene una metà dell’impasto ad uno dei due stampi, livellando bene i bordi;
  • fate la stessa cosa anche con l’altra metà dell’impasto e il secondo stampo;
  • ottenute le “due metà di uovo” dovete coprire gli impasti con della carta forno e riempirli con dei legumi secchi (questi servono solamente per la cottura, il loro peso non farà “alzare” l’impasto durante la cottura);
  • a questo punto è arrivato il momento della cottura: inserite i due stampi nel forno, preriscaldato a 180°, e lasciate cuocere per circa 20/25 minuti.

Il tempo passerà in un attimo. Togliete gli stampi dal forno e lasciate raffreddare, togliete poi i legumi e la carta forno, ed infine “staccate” con cura i due impasti dagli stampi.

Cosa resta fare? Unire le due parti per formare l’uovo (aiutatevi inumidendo con dell’acqua i bordi) e chiamare micio: non appena vedrà l’uovo saranno “feste”.

Buona Pasqua

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Rossana Buccella