Home Gatti Come insegnare al gatto a dare i baci: i vari passaggi (Video)

Come insegnare al gatto a dare i baci: i vari passaggi (Video)

Chi lo dice che solo i cani sono capaci di imparare a dare i baci al proprio umano. Ecco come insegnare al gatto a dare i baci.

insegnare al gatto dare baci
(Foto Adobe Stock)

I felini sono considerati animali indipendenti e meno affettuosi dei cani. Ma chi convive con loro sa benissimo che non è affatto così.

Infatti il gatto è molto affettuoso e quando crea un legame con il suo umano gli dimostra in molti modi quanto lo ama, per esempio facendosi accarezzare, facendo le fusa o strofinandosi su di lui.

Tuttavia, sebbene i felini siano difficili da addestrare, se avete un ottimo legame con loro potete insegnargli a dimostrare affetto in modo diverso, per esempio con i baci. Vediamo qui di seguito come insegnare al gatto a dare i baci.

Insegnare al gatto a dare i baci: ecco come fare

Molti pensano che i gatti non hanno sentimenti e che non provano amore verso il loro umano, ma non è affatto così.

Coronavirus animali e fake news
(Foto Pixabay)

I felini proprio come i cani, sono animali molto intelligenti e sensibili e sono capaci come ogni altro animale di legare con il proprio umano. Ovviamente ogni gatto presenta un carattere diverso e quindi le dimostrazioni d’affetto possono variare di felino in felino.

Sebbene alcuni gatti non amino i baci, ci sono altri che invece si fanno baciare in quanto si sono abituati a queste dimostrazioni umane, baci e abbracci, grazie al rapporto di fiducia che hanno instaurato con il loro padroni.

Tuttavia, mentre i felini, almeno alcuni, si fanno baciare, difficilmente possiamo notare un gatto che bacia il suo umano, ciò perché le dimostrazioni di affetto del Micio verso l’uomo sono altre.

Ma possiamo, con pazienza e tempo, addestrare il nostro amato felino a dare i baci. Come? Ecco i consigli per insegnare al gatto a dare i baci.

Potrebbe interessarti anche: Baci al gatto: come li vede lui e quali sono i rischi per te

Consigli per insegnare al gatto a dare i baci

Insegnare al gatto a dare i baci non è come insegnare al Micio a non salire sul tavolo, ma con pazienza è tempo potreste riuscirci. Prima di insegnare al Micio a dare il bacio sulla guancia, è necessario che il gatto sia un po’ affamato.

bambina e gatto
(Foto Pexels)

Quindi il momento giusto per questo tipo di addestramento, è il momento del pasto quotidiano. Successivamente, sporcate il vostro dito con un po’ di cibo per gatti e spalmatelo sulla vostra guancia, potete utilizzare anche della crema di formaggio.

Dopodiché puntate il dito verso la crema presente sulla guancia e pronunciate la parola “Bacio” nel momento in cui il Micio si avvicina al vostro viso e vi lecca.

In seguito date un premio al felino e lodatelo. In questo modo il gatto assocerà il comando “bacio” al gesto di leccarvi la guancia.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto lecca: il significato di questo tipico comportamento felino

Ripetete più volte questa operazione, diminuendo ogni volta il cibo spalmato sul viso e ripetendo il comando “Bacio” fino a non sporcare più la vostra faccia e a non dare più il premio. Alla fine Micio vi bacerà senza ricevere il premio.

Se il vostro amico a quattro zampe si fida di un vostro amico, potete provare questo addestramento anche sulla guancia di quest’ultimo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante