Home Gatti Pulire il didietro del gatto: perché e come farlo nel modo giusto

Pulire il didietro del gatto: perché e come farlo nel modo giusto

Se il nostro felino non è in grado di lavarsi il sedere, è opportuno aiutarlo. Vediamo come pulire il didietro del gatto e perché bisogna farlo.

come pulire sedere del gatto
(Foto Adobe Stock)

I gatti sono famosi per essere gli animali domestici più puliti. Tuttavia può capitare per un motivo o per un altro che il nostro amico a quattro zampe non riesca a lavarsi il sedere.

Cosa fare? Per il bene del nostro amico peloso è necessario occuparci di tale situazione. In questo articolo vedremo come pulire il didietro del gatto e perché è importante farlo.

Come pulire il sedere del gatto

Il felino è considerato uno degli animali più puliti, tuttavia può capitare di vedere il sedere del nostro amico a quattro zampe sporco.

Perché il gatto si mette nel lavandino
(Foto Adobe Stock)

Quando ciò accade, significa che c’è qualcosa che non va nel nostro amico peloso. I principali motivi per cui il gatto potrebbe avere il didietro sporco sono:

Non pulire il sedere del nostro amico peloso aumenta il rischio di toxoplasmosi in quest’ultimo. Per questo motivo è necessario sapere come pulire il sedere al nostro amato gatto, sia che le feci siano “fresche” sia che siano secche, quando il felino non può o non vuole farlo.

Potrebbe interessarti anche: La toxoplasmosi nel gatto: la causa, i sintomi, il trattamento e il contagio

Pulizia delle feci “fresche”

Le feci fresche e umide che restano vicino all’ano del Micio, sono un pericolo sia per l’animale stesso, sia per l’uomo, in quanto la toxoplasmosi è contagiosa, sia per il nostro arredamento.

Per questo motivo è necessario eliminarla il prima possibile. Per fare ciò bisogna munirsi di salviettine imbevute adatte ai gatti o di una bacinella d’acqua calda e shampoo e un panno.

Nel caso in cui il sedere non sia molto sporco basta semplicemente passare delicatamente la salvietta sul didietro del Micio.

Nel caso in cui il sedere del gatto sia abbastanza sporco, in quanto Micio presenta il pelo lungo vicino all’ano, è necessaria una pulizia più accurata, passando il panno bagnato d’acqua calda e shampoo per gatti sul sedere del felino. Infine asciugare l’ano delicatamente con un asciugamano.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire le zampe al gatto al rientro a casa e altre precauzioni

Pulizia delle feci secche

Può capitare di notare feci secche nelle vicinanze del sedere del felino, o perché non abbiamo pulito bene o perché il gatto si è seduto nella lettiera sporca.

gatto rotola nella lettiera
(Foto Adobe Stock)

Tuttavia, qualsiasi sia il motivo è opportuno eliminare i residui di feci dal didietro del Micio. Come? In primis bisogna preparare uno spruzzino con acqua tiepida. Dopodiché, facendovi aiutare da un’altra persona, la quale dovrà distrarre il felino, spruzzate l’acqua sul sedere del gatto e lasciate agire.

Dopo un po’ rimuovete i residui di feci secche passando un pettine a denti fini nella pelliccia del Micio. Dopo effettuata tale operazione, sterilizzare il pettine.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.