Curiosità sullo Chantilly-Tiffany: aneddoti, chicche, mici famosi

Foto dell'autore

By Laura Bellucci

Curiosita, Gatti

Lo Chantilly-Tiffany è un micio poco conosciuto ma pieno di sorprese: ecco tutte le incredibili curiosità da scoprire sul suo conto.

curiosità chantilly-tiffany
(Foto Pinterest @PetFinder.com)

Di origini recenti e ancora poco diffuso, questo micio ammalia tutti gli esseri umani con cui entra in contatto grazie al suo aspetto magnetico e al suo carattere irresistibile. Esploriamo insieme l’universo di questo felino, scoprendo tutte le imperdibili curiosità sullo Chantilly-Tiffany!

Curiosità sullo Chantilly-Tiffany: lo sapevate che…?

Apriamo il nostro articolo dedicato allo Chantilly-Tiffany con una carrellata di curiosità sul suo conto.

cura chantilly-tiffany
(Foto Pinterest @Cats in Care)
  • Inizialmente, il nome di questa razza era “Straniero a pelo lungo”. L’appellativo, però, non era considerato idoneo per questo micio, che venne ben presto ribattezzato come Chantilly-Tiffany;
  • Attenzione a non confonderlo con il gatto Burmese! Sebbene, infatti, si tratti di due felini molto simili tra loro, questi quattro zampe appartengono a delle razze ben distinte. Per scoprire la differenza tra Chantilly-Tiffany e Burmese consulta questo articolo;
  • Nonostante sia avvolto da un folto mantello, questo pelosetto soffre le basse temperature. Tutta colpa del suo scarso sottopelo, che lo rende più vulnerabile al freddo;
  • Gli esemplari di questa razza hanno avuto origine da due mici di razza sconosciuta, dal mantello bruno e dal pelo lunghissimo;
  • Il costo dello Chantilly-Tiffany è compreso tra i 300 e gli 800 euro.

Potrebbe interessarti anche: I gatti più famosi di Instagram: le star feline dei social (Video)

Nomi per il tuo Chantilly-Tiffany

Hai deciso di spalancare le porte del tuo cuore e della tua casa a un esemplare di questa razza? Ottima scelta!

adottare-chantilly-tiffany-@jenna-(2)_optimized
(Foto Pinterest @Jenna)

Ora non ti resta che individuare il nome perfetto per il tuo nuovo amico a quattro zampe.

Come districarsi nella miriade di proposte e suggerimenti? Tieni a mente alcuni utili consigli.

In primis, per scegliere un appellativo davvero unico, che possa riflettere quanto il tuo pelosetto è speciale, focalizzati su una sua peculiarità e prediligi un nome che la sottolinei.

In secondo luogo, concentrati su nomi brevi e composti dalla ripetizione di suoni simili: questo agevolerà il gatto nel processo di comprensione e memorizzazione dell’appellativo scelto per lui.

Tra i nomi più gettonati per gli esemplari di questa razza ci sono:

Chantilly-Tiffany femmine:

  • Eva;
  • Ruby;
  • Xena;
  • Polly;
  • Uma;
  • Felicia;
  • Zampa;
  • Holly;
  • Iris;
  • Viola;
  • Iside;
  • Diana;
  • Cleo;
  • Milly;
  • Lola;
  • Lilla;
  • Diva;
  • Frezzy.

Chantilly-Tiffany maschi:

  • Ivo;
  • Thor;
  • Igor;
  • Zampa;
  • Coda;
  • Greg;
  • Lillo;
  • Pluto;
  • Mino;
  • Felix;
  • Ciccio;
  • Gringo;
  • Gigio;
  • Joe;
  • Willy;
  • Tito.

Potrebbe interessarti anche: Nomi di gatto femmina e maschio: come sceglierlo tra più 6500 idee

Esemplari famosi: Very Important Cat

Infine, non ci resta che soddisfare un’ultima curiosità sullo Chantilly-Tiffany: esistono esemplari di questa razza che hanno raggiunto fama e notorietà?

malattie comuni chantilly-tiffany
(Foto Pinterest)

In linea di massima la risposta è negativa: si tratta infatti di mici molto rari e poco conosciuti.

Del resto, gli stessi progenitori della razza non sono stati meglio identificati.

Le possibilità offerte dai social, in ogni caso, permettono di valicare numerosi limiti e regalare visibilità anche ai comuni pelosetti.

Così, sono molti i proprietari di gatti che decidono di aprire dei profili social interamente dedicati al proprio amico a quattro zampe, su cui postare foto, video e aneddoti divertenti riguardanti la loro routine.

Tra i Very Important Cat di razza Chantilly-Tiffany ci sono Matza, Venus e Miss Boo: cosa aspettate a seguirli tutti?!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Laura Bellucci

Gestione cookie