Home Curiosita Curiosità sul Pixie Bob: le incredibili chicche sul gatto lince

Curiosità sul Pixie Bob: le incredibili chicche sul gatto lince

Ecco tutte le curiosità sul Pixie Bob da non perdere: da storia e origini della razza felina a nomi consigliati per il tuo pelosetto.

curiosità pixie bob (1)
(Foto Instagram)

Il Pixie Bob è un micio davvero affascinante, magnetico e pieno di mistero. Da dove viene, ha davvero avuto origine da una lince, perché la sua coda è corta? Scopriamo insieme la risposta a queste e numerose altre domande, esplorando tutte le più incredibili curiosità sul Pixie Bob.

Curiosità sul Pixie Bob: lo sapevate che…?

Apriamo il nostro articolo interamente dedicato alle curiosità sul Pixie Bob con una carrellata di imperdibili chicche sugli esemplari di questa razza.

pixie bob
(Foto Adobe Stock)
  • Il prezzo di questo felino domestico è compreso tra i 900 e i 1300 euro;
  • La coda del Pixie Bob è di lunghezza ridotta: essa, infatti, non supera i 5 centimetri;
  • Attenzione a non confonderlo con il Mekong Bobtail. Sebbene, infatti, entrambi i mici siano accomunati dalla coda corta, ci sono numerosi elementi che permettono di distinguere tra le due razze. Per scoprire la differenza tra Pixie Bob e Mekong Bobtail, consulta questo articolo;
  • Vista la sua incredibile somiglianza con una lince, a cui deve il suo soprannome, si riteneva che questo animale selvatico fosse tra i progenitori della razza felina. Dopo le analisi del DNA, però, è stato appurato che il gatto ha origini esclusivamente domestiche;
  • Tra le ulteriori peculiarità fisiche del micio ci sono ciuffi di pelo che spuntano dall’estremità delle orecchie e polidattilia: secondo lo standard, gli esemplari di questa razza sono gli unici a poter essere polidattili, mentre per tutti gli altri è considerato un difetto;
  • Al contrario della maggior parte dei felini domestici, il Pixie Bob è amante dell’acqua.

Potrebbe interessarti anche: Nomi di gatto femmina e maschio: come sceglierlo tra più 6500 idee

Nomi per il tuo Pixie Bob

Hai appena accolto in casa il tuo pelosetto e non sai che nome scegliere?

differenza pixie bob mekong bobtail
(Foto Wikimedia)

Si tratta di una decisione molto importante: l’appellativo prescelto lo accompagnerà per il resto della vostra vita insieme.

Per questo, prenditi tutto il tempo per riflettere, tenendo in considerazione una serie di utili parametri.

In primis, la lunghezza del nome: prediligi parole brevi, composte da suoni simili tra loro.

La ragione è semplice: ciò agevola il gatto nel processo di riconoscimento e memorizzazione del suo appellativo.

Tra i nomi più gettonati per il Pixie Bob ci sono quelli che fanno riferimento alle peculiarità della razza, che contribuiscono a rendere questo quattro zampe davvero unico:

  • Maschi: Coda e Lynx;
  • Femmine: Zampa e Lince.

Potrebbe interessarti anche: Come trasformare il tuo gatto in un influencer su Instagram in poche mosse

Esemplari famosi: Very Important Cat

Infine, non ci resta che soddisfare un’ultima curiosità sul Pixie Bob: esistono esemplari di questa razza che hanno raggiunto fama e notorietà?

adottare pixie bob
(Foto Wikimedia)

Sebbene si tratti di mici piuttosto rari in Europa, non mancano quattro zampe famosi grazie… ai social!

Sono molti, infatti, i proprietari di animali domestici che si dedicano alla realizzazione di account sui social network esclusivamente dedicati ai propri pet, dove postare foto, video e contenuti a tema.

Tra i Pixie Bob più famosi del web ci sono Thomas, Maverick, Maizie e Coco: cosa aspettate a seguirli tutti?!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Laura Bellucci