Home Gatti Deodorante per gatti, è davvero necessario? Pro e contro del prodotto

Deodorante per gatti, è davvero necessario? Pro e contro del prodotto

Se il felino non emana un buon odore, vi sono diversi modi per poter rimediare. Tra essi c’è il deodorante per gatti. Ma è davvero la scelta giusta?

Deodorante per gatti
(Foto Adobe Stock)

Il gatto, si sa, è un animale estremamente pulito, se utilizziamo parametri di giudizio umani. Ma a volte può capitare che non emani un buon odore. I motivi possono essere molteplici, le soluzioni altrettanto. Tra esse va annoverato il deodorante per gatti. Ma cosa lo rende diverso da quello per uso umano? Quali sono i pro e i contro del prodotto?

Deodorante per gatti: che cos’hanno di diverso?

Il gatto è un animale estremamente attento all’igiene.

Micio
(Foto Pixabay)

Come noto ai più, passa molte ore del giorno a pulirsi. Questione di DNA e di sopravvivenza. Siamo soliti pensare al felino esclusivamente nelle vesti di cacciatore, ma in natura è altresì preda.

E questo il gatto lo sa, tanto che impiega molto tempo ad eliminare l’odore di urina, che lo renderebbe facilmente rintracciabile ai radar di potenziali predatori. Insomma, è piuttosto raro che il felino possa emettere cattivo odore.

Ma può capitare; certo, si può trattare di un singolo episodio, oppure di una costante. In quest’ultimo caso è bene pensare ad una soluzione, che tuttavia sia rispettosa del benessere dell’animale.

Il deodorante per gatti lo è? Il prodotto è pensato specificamente per il felino; a differenza di quello per esseri umani non contiene alcool, che causerebbe diversi problemi alla pelle del gatto. Ma questo, tuttavia, non è sufficiente.

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto si lecca la pancia? Problemi fisici o psicologici

Pro e contro del prodotto

Il deodorante per gatti ha un’indubbia efficacia.

gatto lecca corpo
(Foto Adobe Stock)

Ed ha anche un odore piacevole, almeno per l’olfatto umano. Due pro da registrare, che però paiono limitati alle sole nostre esigenze.

Quello che al nostro naso appare una fragranza, potrebbe non esserlo per il felino. La ragione è piuttosto semplice: l’olfatto del gatto è decisamente più potente del nostro. Mal sopporterebbe un odore così intenso spruzzato sul suo pelo.

Senza contare che ogni animale ha un odore specifico; coperto da quello del deodorante, il gatto apparirebbe disorientato, ed anche i gatti che vivono nel suo stesso ambiente farebbero fatica a riconoscerlo. Questo influirebbe negativamente sulla capacità del felino di comunicare e sui suoi rapporti relazionali, con conseguenze che possiamo immaginare.

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto non sopporta l’odore degli agrumi? Scopriamolo

Con grande probabilità l’animale tenterà con ogni forza di riappropriarsi del proprio odore, passando ancor più tempo del solito a leccarsi; questo comportamento ripetuto ossessivamente nel corso della giornata potrebbe causargli un forte stress.

Dunque è bene riflettere prima di comprare un prodotto che pare pensato più per le nostre esigenze che per quelle del nostro amico a quattro zampe; e se le nostre istanze sono sacrificabili a fronte del benessere psicofisico dell’animale, non possono esservi dubbi su quale sia la scelta giusta da fare.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

A. S.