Home Gatti Differenza tra Bobtail Giapponese Longhair e Pixie Bob: quale razza scegliere

Differenza tra Bobtail Giapponese Longhair e Pixie Bob: quale razza scegliere

Qual è la differenza tra Bobtail Giapponese Longhair e Pixie Bob? Impariamo a riconoscere le due razze feline per capire quale scegliere.

differenza bobtail giapponese longhair pixie bob
(Foto Pixabay)

A volte, scegliere quale micio accogliere nella propria casa e nel proprio cuore può non essere semplice. Del resto, sono molte le razze di gatto estremamente affascinanti, che esercitano il loro magnetismo su noi esseri umani. Se non sai quale micio fa al caso tuo tra Bobtail Giapponese Longhair e Pixie Bob, scopriamo la differenza tra i due in modo da capire quale sia il quattro zampe più adatto al tuo stile di vita, e viceversa.

Similarità tra le due razze

Prima di comprendere quale sia la differenza tra Bobtail Giapponese Longhair e Pixie Bob, soffermiamoci su i tratti comuni che caratterizzano le due razze.

Bobtail Giapponese
Bobtail Giapponese (Foto Adobe Stock)

In primo luogo, naturalmente, la coda. Questa parte del corpo, infatti, assume caratteristiche peculiari in entrambi i mici.

Sia il Bobtail Giapponese Longhair che il Pixie Bob presentano una coda di lunghezza davvero ridotta: generalmente, essa non supera i 5 cm.

Dal punto di vista fisico, le due razze sono legate da un altro aspetto in comune: di entrambi i mici, infatti, esiste una variante shorthair e una a pelo lungo.

Infine, anche a livello caratteriale non mancano similarità tra Bobtail Giapponese Longhair e Pixie Bob.

Questi due gatti risultano estremamente affettuosi, ma vispi e vivaci al tempo stesso. Convivenza con bambini e altri animali sì o no? Per entrambe le razze feline la risposta è sì, grazie alla loro indole amichevole e paziente.

Potrebbe interessarti anche: Pixie Bob: carattere, prezzo, alimentazione, cura, cuccioli

Differenza tra Bobtail Giapponese Longhair e Pixie Bob

Dopo aver esplorato i punti in comune tra le due razze feline, scopriamo in cosa consiste la differenza tra Bobtail Giapponese Longhair e Pixie Bob.

Pixie Bob razze di gatti più strane
Pixie Bob (Foto Pinterest)

Il primo aspetto distingue i mici riguarda le loro origini: il Bobtail Giapponese Longhair, infatti, proviene dal continente asiatico. Il Pixie Bob, invece, è un micio originario degli Stati Uniti.

Sebbene dal punto di vista fisico le due razze presentino qualche similarità, il felino statunitense ha una corporatura più robusta e massiccia rispetto a quello giapponese.

Oltre alla coda corta, questo micio, ribattezzato “gatto lince”, è caratterizzato dalla polidattilia. Ciò significa che se normalmente i gatti presentano cinque dita per zampa, i felini polidattili ne possono avere fino a sette.

Potrebbe interessarti anche: Gatti senza coda: razze, caratteristiche e problemi

Anche colorazione e motivo del mantello dei mici sono diversi: il pelo Bobtail Giapponese Longhair può assumere qualsiasi tonalità e disegno, mentre il manto del Pixie Bob è marrone, con un motivo a strisce.

Infine, un’ultima distinzione tra le due razze riguarda la loro salute. A differenza del gatto lince, che risulta predisposto all’insorgenza di cardiomiopatia ipertrofica e criptorchidismo, il Bobtail Giapponese Longhair non soffre di particolari patologie di natura ereditaria.

Hai deciso di accogliere nel tuo cuore un micio di origini giapponesi? Allora non perderti questo articolo su tutto quello che bisogna sapere prima di adottare un Bobtail Giapponese Longhair.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Laura Bellucci