Home Gatti Gatti 🐾 e coperte: abitudini feline molto diffuse con un significato preciso

Gatti 🐾 e coperte: abitudini feline molto diffuse con un significato preciso

Indipendentemente dall’indole del nostro micio, ci sono alcune abitudini decisamente comuni che legano gatti e coperte: ecco quali.

Micio sulla coperta
(Foto Canva)

I gatti amano le coperte: si lasciano avvolgere tra le coltri e dimostrano il loro compiacimento a suon di fusa. In particolare, tutti i mici a contatto con stoffe morbide e calde tendono a mettere in pratica alcuni comportamenti precisi. Scopriamo di quali si tratta, per capire se riguardano anche il nostro quattro zampe.

Gatti e coperte: un amore a prima vista

I felini amano starsene al calduccio, soprattutto nelle fredde giornate di pioggia. Del resto, come dare loro torto?

Gatti e coperte
(Foto Canva)

Per rendere ancora più confortevoli e piacevoli i loro pisolini, possiamo arricchire cucce e cuscini con morbide copertine: tutti i mici ne vanno pazzi.

In particolare, ci sono alcune esilaranti abitudini che legano i gatti alle coperte. Avete notato, ad esempio, che il quattro zampe tende a fare la pasta sui tessuti soffici?

Molto spesso, inoltre, può iniziare a mordicchiarli con estrema soddisfazione. Quali sono le ragioni che spiegano questi comportamenti a prima vista bizzarri? Esaminiamole insieme.

Potrebbe interessarti anche: Perché i gatti si impastano tra loro e amano fare la pasta sulla mia pancia

Perché i gatti fanno la pasta sulle coperte?

L’espressione fare la pasta indica il movimento delle zampe dei gatti, che esercitano una leggera pressione sulle superfici esattamente come se stessero maneggiando un impasto.

Si tratta di un comportamento atavico: i cuccioli lo mettono in pratica sulla pancia della mamma durante l’allattamento, per segnalarle che stanno ricevendo il latte.

Questa abitudine permane anche nei mici adulti, scatenandosi in casi di estremo piacere e soddisfazione.

Perché i gatti fanno la pasta sulle coperte? Probabilmente, il contatto con le coltri morbide e calde dona loro una sensazione di piacevolezza: è probabile che ricordi loro il manto soffice della propria mamma, favorendo ricordi e sensazioni molto positive.

Potrebbe interessarti anche: Strane abitudini dei gatti: per tutti gli appassionati dei felini

Il micio mordicchia la coperta: la spiegazione

In alcuni casi, i gatti tendono persino a mordere le coperte in cui sono avvolti. Si tratta di un gesto negativo?

In realtà no: al contrario, anche in questo caso è un comportamento che segnala piacere e benessere.

Infatti, non si tratta di veri e propri morsi, ma di morsetti delicati che ricordano la suzione.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Anche in questo caso, quindi, è molto probabile che il micio si comporti così in funzione del ricordo di quando era piccolo: così come i cuccioli ciucciano il latte da mamma gatta, alcuni esemplari adulti possono succhiare oggetti morbidi, come – per l’appunto – delle copertine.

In ogni caso, va precisato che si tratta di un gesto meno frequente rispetto alla pasta, che andrebbe tenuto sott’occhio: è bene osservare la frequenza con cui il micio mette in pratica questo comportamento.

Nel caso in cui risulti molto frequente, infatti, potrebbe essere indice di un disturbo ossessivo.