Home Gatti Il gatto lecca il vetro: perché lo fa e che rischi ci...

Il gatto lecca il vetro: perché lo fa e che rischi ci sono per la sua salute

Il tuo micio passa la sua lingua ovunque? Ecco perché il gatto lecca il vetro, quali sono i rischi maggiori per la sua salute e come farlo smettere.

Il gatto lecca il vetro
(Foto AdobeStock)

Il micio, così come il cane, ha ‘strumenti’ diversi da noi umani per scoprire il mondo e li utilizza come e quando vuole. Ma alcuni atteggiamenti, come quando il gatto lecca il vetro, possono essere piuttosto rischiose per la sua salute e dovrebbero essere evitate. Un gesto naturale oppure uno sfogo di stress e disagio? Tutto quello che c’è da sapere su questo bizzarro comportamento felino e cosa fare per evitarlo.

I gatti leccano tutto: ecco perché

Se non lo fanno solo col padrone, ma iniziano a passare la loro lingua ruvida ovunque, allora è il caso di chiedersi se c’è qualcosa che non va.  Secondo la veterinaria Maria Grazie Calore, i gatti leccano il proprio corpo per le quotidiane (ed approfondite) operazioni di pulizia personale, ma potrebbe anche essere il loro modo per sfogare lo stress.

Gatto alla finestra
(Foto Pixabay)

Non a caso è proprio questo organo così flessibile che può raggiungere anche le zone più ‘nascoste’ del suo corpo, oltre ad essere dotato di ‘fili’ nei quali si intrappolano i peli in eccesso. Inoltre è un gesto materno della mamma gatta verso i cuccioli appena nati, per coccolarli e ripulirli, ma anche per abbassare la loro temperatura corporea e rinfrescarli.

Un gatto che lecca ovunque vuole sì conoscere il mondo che lo circonda, assaggiandolo, ma può anche sentirsi a disagio e sfogare la sua frustrazione interiore in questo modo. Ovviamente, se riusciamo ad individuare la causa del suo malessere, cerchiamo in tutti i modi di risolverla o rivolgiamoci ad un esperto per capire come calmarlo e farlo ritornare sereno.

Potrebbe interessarti anchePerché il gatto lecca il muro? Scopriamolo insieme

Il gatto lecca il vetro: perché lo fa

Dopo aver brevemente elencato i motivi per cui il gatto lecca il padrone e non solo, vediamo quali sono le cause che spingono il felino a passare la sua lingua su e giù per il vetro. Sappiamo che la finestra che dà sull’esterno esercita da sempre un certo fascino sul gatto: un po’ per riscaldarsi al sole, un po’ per osservare ciò che accade all’esterno. Ma non solo per questo!

Soprattutto nei periodi più freddi dell’anno, quando i vetri si appannano dall’interno da uno strato di acqua e umidità, è piacevole per il gatto passarci la lingua. Si rinfrescano e si ‘dissetano’ e, anche quando non è ricoperto di acqua, il vetro resta sempre una parte fredda della casa ed è piacevole toccarla.

Non è che abbiamo dimenticato di cambiare l’acqua nella ciotola oppure, peggio ancora, l’abbiamo lasciata completamente vuota? Il gatto quindi ha dovuto trovare un modo alternativo per idratarsi!

Il gatto lecca il vetro: tutti i rischi per la sua salute

Oltre a lasciare segni da ripulire vicino ai vetri, ci sono altri lati negativi di questo gesto del gatto? Sì e purtroppo riguardano la sua salute: un micio che passa la lingua sul vetro non lecca solo la condensa, ma anche tutto ciò che c’è sul vetro. Si tratta di polvere ma anche di residui di detersivi: questo può avere effetti estremamente nocivi sulla sua salute.

Il gatto lecca il vetro
(Foto AdobeStock)

I rischi maggiori di questo gesto sono quelli legati all’avvelenamento del gatto, di cui è importante riconoscere i segnali. Secondo una ricerca condotta dal Centre National d’Informations Toxicologiques Vétérinaires dell’Ecole Nationale Vétérinaire (CNITV) di Lione, le cause di avvelenamento e di intossicazione del felino sono dovute all’8% a prodotti usati per la pulizia della casa.

Il danno però potrebbe non ‘limitarsi’ solo alla lingua, ma poiché questa viene passata su tutto il corpo, potrebbe coinvolgere il manto intero e irritare la pelle. Nei casi peggiori potrebbe infettarsi e irritare anche il naso (se venisse inalata).

Oltre al rischio di avvelenamento, pensiamo anche alle ferite che il gatto potrebbe procurarsi alla lingua qualora la passasse su un vetro rotto o scheggiato. Potrebbe ferirsi e sanguinare copiosamente, quindi meglio evitarlo anche per questo!

I danni dei prodotti delle pulizie sul micio

Cosa rende i prodotti per la pulizia tanto pericolosi? Etanolo, metanolo e propanolo, ma anche saponi e sostanze deodoranti. Essi possono creare non solo problemi all’esofago, inibendo la deglutizione del gatto, ma anche infiammare il tratto gastro-intestinale.

Sono frequenti episodi di vomito e diarrea, ma anche la stomatite e lesioni interne alla bocca, oltre a ipersalivazione del gatto, problemi respiratori e senso generale di spossatezza.

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto lecca il pavimento? Scopriamolo insieme

Se vuoi scoprire cosa fare se il gatto ha leccato il vetro e come fargli perdere questa brutta abitudine, clicca su Successivo: