Home Gatti Il gatto segue sempre il suo padrone: ecco cosa significa

Il gatto segue sempre il suo padrone: ecco cosa significa

CONDIVIDI

Avete notato che il vostro gatto è sempre alle calcagna? Vi segue ovunque andiate? Scoprite cosa significa questo atteggiamento

Il gatto ci segue ovunque


Il gatto ci segue ovunque? Ecco perché lo fa

Abbiamo sempre letto che il gatto è un animale indipendente e amante della solitudine, ma quando ne abbiamo adottato uno ci siamo accorti che vuole stare sempre con noi. Naturalmente data ‘la sua fama’ siamo rimasti sorpresi e ci siamo chiesti come mai il gatto non ci lascia soli neppure un istante, neppure nei momenti di intimità. Non è un esemplare unico, ma molti suoi simili si comportano allo stesso modo. Ecco qual è la spiegazione del suo atteggiamento tipico da dipendenza.

Perché il gatto ci segue ovunque

Gli ricordiamo la sua mamma. Col passare del tempo il legame tra gatto e padrone si rafforza fino a trasformarsi in una relazione filiale, simile a quella tra una madre e un figlio. In fondo il gatto nota tutte le cure e le attenzioni che gli rivolgiamo, esattamente come faceva la sua mamma quando era solo un cucciolo.

Ricerca la protezione materna. Soprattutto in situazioni di necessità il gatto ricerca il nostro aiuto. Sia che si tratti di un malessere fisico, o semplicemente dell’esigenza di cibo e acqua, il gatto richiederà il nostro intervento.

Sentono l’odore del nostro gatto. Capita con i gatti randagi che spesso ci seguono in strada. Questo accade perché, grazie al loro olfatto sopraffino, riconoscono l’odore del nostro gatto di casa sui nostri vestiti e sulla pelle.

Siamo il suo diversivo. I gatti tendono ad annoiarsi stando tutto il giorno a casa, soprattutto se sono costretti a rimanere soli per tante ore. Quando ci vedono dopo una lunga giornata, noi siamo il loro passatempo: in fondo con noi possono giocare e distrarsi. Il solo osservarci in tutti i nostri momenti casalinghi rappresenta per loro un passatempo divertente. Quando il gatto inizia a miagolare insistentemente, spesso lo fa per attirare la nostra attenzione.

La casa è il loro territorio. Il gatto ci osserva e si rende conto che siamo i padroni di casa. Anche lui si sente tale e condivide con noi la gestione del suo territorio.

Ama la tua compagnia. Questa caratteristica metterà in discussione la teoria del desiderio di solitudine dei gatti: in realtà vi sono gatti che amano la nostra compagnia e hanno voglia di passare del tempo con noi. Non vogliono lasciarci soli anche perché questo è il loro modo di dimostrare l’amore e la gratitudine per tutto ciò che facciamo per loro.

Qualsiasi sia il motivo per cui il gatto ti segue, è certo che sente il forte legame che si è instaurato tra voi. Dobbiamo esserne felici, perché è merito nostro se siamo riusciti a conquistarci la fiducia del nostro amico felino. E possiamo essere certi certi della sua eterna fedeltà: un gatto non ci tradirà mai.

F.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI