Home Gatti Il 🐱 gatto sporca di pipì le pareti di casa: perché lo...

Il 🐱 gatto sporca di pipì le pareti di casa: perché lo fa e come farlo smettere

Non usa la lettiera ma la fa in casa? Ecco perché il gatto spruzza urina sulle pareti di casa, come farlo smettere e come eliminare gli odori.

Urina di micio sulle pareti
Urina del gatto sulle pareti di casa (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

E’ una brutta abitudine e dobbiamo assolutamente modificarla: ma come mai il gatto spruzza urina sulle pareti di casa? Se abbiamo trovato spruzzi di urina sul muro è proprio il caso di intervenire prima che l’odore inizia a diventare insopportabile. Ovviamente bisognerà indagare sulle motivazioni alla base del suo gesto ed ecco anche qualche consiglio su come eliminare tracce del ‘misfatto’ con rimedi del tutto naturali.

Gatto fa pipì in casa: quali sono i suoi ‘posti’ preferiti

Eppure ci hanno sempre detto che i gatti sono tra gli animali più puliti al mondo: in realtà è così, anche se a volte scelgono dei posti piuttosto insoliti per espletare i loro bisogni. Prendiamo ad esempio, oltre alle pareti di casa, i nostri mobili, magari qualcuno particolarmente comodo da raggiungere.

Gatto urina sul divano
Gatto sul divano (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Oltre a divani e pezzi di arredamento, pare che amino urinare anche sui tappeti: il tessuto morbido e confortevole del pezzo di stoffa li invita a lasciarsi andare (anche quando non dovrebbero). In modo particolare in inverno, quando le temperature calano e cercano il calduccio di casa, amano accoccolarsi sul tappeto e rilasciare urina. Ma spruzzare pipì non è la stessa cosa che urinare, poiché potrebbe avere cause completamente diverse: vediamole tutte.

Gatto spruzza urina sulle pareti di casa: cause possibili

Non dimentichiamo mai che il felino domestico è un animale molto territoriale e quindi spruzzare urina sui muri e pareti ha un significato più profondo di una semplice incontinenza. Sì, potrebbe farlo apposta, ma non per dispetto bensì per marcare un territorio di cui si sente padrone.

Così come quando sfregano i loro genitali su cose e persone per rilasciare il loro odore, la stessa funzione avranno gli spruzzi di urina: è un messaggio in codice per i loro simili, per segnalare che quel territorio (ormai bagnato) non potrà mai essere di ‘loro’ proprietà.

E’ possibile che il destinatario del messaggio non sia un altro micio, bensì il suo padrone, come se fosse una richiesta di attenzioni o un modo per esprimere un disagio che altrimenti potrebbe ‘sfogare’ con miagolii e versi.  Potrebbe anche non sentirsi a suo agio in quel posto, in quella casa, per colpa di un altro gatto, che sta palesemente cercando di cacciare.

Potrebbe interessarti anche: Scopri tutto sul gatto fa pipì dove mangia: cosa è importante sapere su micio

Gatto spruzza urina sulle pareti di casa: rimedi col gatto e con gli odori

Come per ogni gesto dei nostri animali domestici, la vera soluzione è quella di arrivare alla causa e capire come risolverla. Se infatti il problema è l’abitudine del gatto che non usa la lettiera, è probabile che non abbia capito la sua funzione, o che si trova in luogo troppo rumoroso o ancora che non è sufficientemente pulita per i suoi gusti.

Gatto si arrampica sulla mensola
Gatto sulla mensola tra le piante (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Se la causa del suo disagio è un altro gatto, che magari non vive neppure in casa, ma che vede passare nei dintorni, allora è il caso di dedicargli dei posti della casa in cui possa sentirsi ‘padrone’, al sicuro. Insomma dovrà sentire che nessun altro (umano o animale) potrà rubargli il posto: questo naturalmente dipenderà anche dalla qualità e quantità di tempo che gli dedicherà il padrone. Se la causa è lo stress quindi ma non ci sentiamo in grado di aiutarlo, rivolgiamoci ad un esperto e facciamoci consigliare sul da farsi.

Potrebbe interessarti anche: Scopri come rimuovere la pipì del gatto dal materasso: cosa è importante sapere

Ma come eliminare il cattivo odore degli spruzzi di urina del gatto sulle pareti? L’arma più efficace ce l’abbiamo in casa ed è l’aceto bianco distillato: vaporizziamolo e puliamo le pareti dall’alto verso il basso, lasciandolo asciugare naturalmente.