Home Gatti Incidenti domestici più frequenti per i gatti: pericoli casalinghi per micio

Incidenti domestici più frequenti per i gatti: pericoli casalinghi per micio

Per quanto possiamo essere attenti, a volte non riusciamo proprio a evitarli: quali sono gli incidenti domestici più frequenti per i gatti.

Incidenti domestici più frequenti dei gatti
Gatto in alto sul tiragraffi (AdobeStock)

Avere animali domestici in casa comporta delle responsabilità che riguardano principalmente la loro salute fisica, ma a volte non è colpa nostra se si fanno male. Siamo sempre attenti e cerchiamo di adottare tutte le precauzioni possibili per evitare episodi ai danni dei nostri felini domestici, ma alcune volte proprio non ci riusciamo: ecco quali sono gli incidenti domestici più frequenti per i gatti.

Quando Micio è in pericolo a casa…

Nella convinzione comune, la casa dovrebbe essere il luogo più sicuro per far crescere la nostra famiglia e i nostri amici a quattro zampe, ma spesso può nascondere delle insidie anche pericolose. Ma quali sono  gli episodi più spiacevoli e più frequenti che vedono protagonisti i nostri amici felini?

Gatto in casa
Gatto cerca di afferrare il formaggio (AdobeStock)

Talvolta i pericoli sono dovuti all’incuria dei padroni, altre volte è tutto frutto di quella che potremmo definire ‘incoscienza’ dei gatti che, spinti dai loro irrefrenabili istinti, mettono a rischio la loro stessa vita. In casa sono diversi i luoghi ‘a rischio’: dalla cucina alle camere ai balconi: vediamo perché.

Incidenti domestici più frequenti per i gatti: quali sono

La curiosità dei nostri piccoli amici è proverbiale e spesso è proprio questo che li spinge a mettere le zampe dove proprio non dovrebbero: pensiamo ad esempio alle prese della corrente, i cui fori possono attirare i nostri mici come una calamita.

Gatto in casa: gli incidenti
Gatto su una mensola con fiori (AdobeStock)

Allo stesso tempo l’istinto predatorio dei felini, altrettanto evidente in molti dei loro comportamenti è la voglia costante di avere tutto sempre sotto controllo, per avvistare il pericolo in agguato. Amano le altezze e per questo spesso i gatti si arrampicano sui balconi, sulle ringhiere, sulle mensole e sugli elementi di arredamento che li pongono in alto. Benché ci sia la convinzione che i gatti possano cadere da altezze elevate senza farsi male, ciò è del tutto errato: dipende da quanti metri cadono!

Potrebbe interessarti anche: Scopri tutti i giochi e i passatempi pericolosi per i gatti: tutti quelli da evitare

Di nuovo è la curiosità che spesso li spinge ad assaggiare cibi per tossici per i gatti, magari lasciati incustoditi da padroni troppo distratti, ma anche medicinali, che magari non sono stati chiusi in cassetti o in armadietti troppo facili da aprire.

Potrebbe interessarti anche: Scopri i pericoli per il gatto quando esce: ecco a cosa devi far attenzione se lasci uscire Micio

Incidenti domestici più frequenti per i gatti: come evitarli

Può sembrare banale ma ci vuole sempre tanta, tanta attenzione con i nostri amici a quattro zampe, la stessa premura che useremmo con i bambini: infatti se in presenza di piccoli umani copriamo le prese elettriche, mettiamo protezioni ai balconi e alle finestre (con pannelli in plexiglass e zanzariere a rete stretta), dobbiamo anche nascondere medicinali e non lasciare alimenti in cucina o sulla tavola.