Home Curiosita Curiosità sul Lykoi: storie, origini, aneddoti su questa giovane razza

Curiosità sul Lykoi: storie, origini, aneddoti su questa giovane razza

Curiosità sul Lykoi: aneddoti, vicende realmente accadute, l’origine di questa così giovane razza ancora oggi in continua evoluzione.

gattino
(Foto Pixabay)

Il Lykoi è un gatto di taglia media di origine americana, più precisamente nacquero due cucciolate diverse e a poco tempo di distanza l’uno dall’altro, uno in Virginia e uno in Tennessee nel 2010.

Si tratta di una mutazione naturale del gatto domestico a pelo corto e perciò niente a che vedere con Sphynx o altri simili, come il Devon Rex.

Ovviamente non hanno nulla in comune nemmeno con i lupi, ma il pelo e l’aspetto fisico in generale ricordano molto questi animali e da lì ha avuto origine il nome Lykoi dal greco lupo.

Scopriamo insieme quali altre curiosità sul Lykoi nei prossimi paragrafi.

Curiosità sul Lykoi: lo sapevate che…?

In questo articolo troverai tante curiosità sul Lykoi che non puoi fare a meno di conoscere, se hai deciso di accoglierlo in casa. Scopriamole insieme.

Per quanto si possa trattare di una razza piuttosto nuova ciò che si conosce del gatto Lykoi è abbastanza da incuriosire tutto il mondo. Queste le curiosità sul Lykoi che fino ad oggi sono emerse:

  • il Lykoi mostra alcune parti del corpo prive di pelo, mentre altre sono ricoperte da peli molto fini che lasciano intravedere la pelle dell’animale. tuttavia non sono gatti completamente nudi come lo Sphynx;
  • è noto anche come gatto-lupo, in quanto la mancanza di pelo sul muso gli conferisce un aspetto da lupo mannaro. Ragion per cui per questo gatto è stato scelto il nome Lykoi che significa dal greco lupo;
  • ad oggi ha ottenuto dall’International Cat Association la registrazione come razza ufficiale da campionato solo nel 2012 e da maggio 2017 può gareggiare contro le altre razze;
  • il registro più grande del mondo per gatti di razza ovvero il The Cat Fanciers’ Association non ha però riconosciuto la razza in quanto il Lykoi non soddisfa gli standard richiesti.

 Potrebbe interessarti anche:Le malattie del Lykoi: le principali patologie di questa razza di gatto

Lykoi famosi

Il Lykoi è una razza che è stata allevata ufficialmente a partire dal 2010.

La prima allevatrice è stata Patti Thomas, in Virginia, iniziando la stirpe partendo da due gatti domestici a pelo corto, entrambi portatori del gene Lykoi, una mutazione naturale dei gatti domestici shorthair.

Ad oggi la maggior parte dei gatti utilizzati nel programma di allevamento proviene da cucciolate randagie.

Il Lykoi attualmente è ancora una razza estremamente rara, in continua evoluzione. Oggi esistono solo poche decine di gatti nel mondo appartenenti a questa razza.

Potrebbe interessarti anche: Gatto Lykoi: prezzo, cuccioli, carattere, cura, aspetto, alimentazione

Nomi per il tuo Lykoi

Chi più di questa razza di gatto dal pelo così particolare può ispirare il nome giusto? Eppure sembra davvero una missione complicata. Scopriamo quali i suggerimenti per dare il nome al vostro Lykoi.

(Foto AdobeStock)

La scelta del nome del gatto può sembrare facile e banale ed invece è un qualcosa da stabilire con serietà ed attenzione.

Questo perché occorre fare attenzione a non dare all’animale un nome che potrebbe confonderlo in quanto simile al suono di un comando o perché magari troppo lungo o troppo corto.

Ovviamente sono dei consigli e non regole ma ascoltarli può essere vantaggioso. Molto spesso le persone che adottano un animale domestico si lasciano ispirare dal loro aspetto, dalla  caratteristica fisica/comportamentale del loro gatto.

Di seguito però potrete trovare un elenco di nomi a cui ispirarvi, se non siete riusciti a trovare il giusto compromesso.

Ecco l’elenco di nomi per il vostro gatto di razza Lykoi maschio o una femmina che sia.

Nomi per Lykoi femmine:

  • Arya
  • Asia
  • Babi
  • Baby
  • Betty
  • Blackie
  • Brina
  • Candy
  • Cat
  • Chanel
  • Cleo
  • Cloe
  • Dear
  • Diva
  • Doll
  • Dolly
  • Dora
  • Elsa
  • Emma
  • Flo
  • Fluffy
  • Foxy
  • Furry
  • Gem
  • Hemi
  • Hippie
  • Holly
  • Honda
  • Iris
  • Isa
  • Ivy
  • Jess
  • Jolie
  • Joy
  • Kaya
  • Kala
  • Kitty
  • Lala
  • Lila
  • Lin
  • Luce
  • Mali
  • Maya
  • Mel
  • Mela
  • Mia
  • Minù
  • Ollie
  • Pipa
  • Roar
  • Rori
  • Siri
  • Sissi
  • Sky
  • Sol
  • Stef
  • Tabi
  • Tea
  • Vega
  • Winx
  • Xebi
  • Xena
  • Xila
  • Yoko

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione del Lykoi: dosi, frequenza pasti e alimenti specifici

Nomi Lykoi maschi:

  • Artù
  • Axel
  • Baffo
  • Birba
  • Bisou
  • Boris
  • Boss
  • Bowie
  • Boy
  • Brio
  • Bunny
  • Cacao
  • Cola
  • Cris
  • Curry
  • Dalì
  • Dark
  • Didi
  • Duke
  • Flynn
  • Flint
  • Fufi
  • Fur
  • Gin
  • Iago
  • John
  • Led
  • Milk
  • Mill
  • Milo
  • Mouse
  • Nap
  • Nemo
  • Nico
  • Omar
  • Otto
  • Ozzy
  • Paco
  • Rum
  • Runi
  • Ryan
  • Sam
  • Simba
  • Sirius
  • Slash
  • Soft
  • Tank
  • Taxi
  • Tex
  • Thor
  • Tigro
  • Tom
  • Ugo
  • Zed

Questi i suggerimenti dei nomi per il nome del Lykoi, a voi la scelta!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ettore D’Andrea