Home Gatti Maglioni per gatti: quando farli indossare al micio VIDEO

Maglioni per gatti: quando farli indossare al micio VIDEO

I maglioni per gatti possono essere molto utili per i nostri piccoli amici a quattro zampe, e in alcuni casi addirittura indispensabile: ecco quando.

Maglioni per gatti (Foto Adobe Stock)
Maglioni per gatti (Foto Adobe Stock)

I nostri piccoli amici a quattro zampe sono da considerarsi, a pieno titolo, come membri della famiglia. Il cambiamento culturale che ha portato alla crescita dell’amore verso gli animali, ha fatto si che anche il mercato sia più attento alle loro esigenze (e a quelle dei proprietari), fornendo degli accessori che ne migliorano la vita. Un esempio? I maglioni per gatti: ecco di cosa si tratta.

Maglioni per gatti: quando sono necessari

I gatti, si sa, sono animali liberi ed indipendenti: amano avere i loro spazi, molto spesso invadono i nostri, e sopportano mal volentieri le restrizioni.


E tra queste non possiamo che annoverare anche i maglioni e vestiti per gatti.

A dirla tutta, il piccolo felino mal sopporta gli indumenti, e d’altronde è più che comprensibile: il pelo li aiuta a tenerli riscaldati durante la stagione invernale, per cui, se vivono in casa, il maglione può essere solo un fattore di disturbo.

Senza contare, poi, che un indumento limiterebbe notevolmente la loro capacità di movimento; loro che sono sempre pronti a saltare e giocare qua e là. Insomma, normalmente è meglio evitare l’acquisto di maglioni; pur con le migliori intenzioni, non faremmo il bene del gatto.

Dunque quando acquistare un maglione per gatti? In realtà vi sono delle razze predisposte a soffrire di più le temperature invernali; e, come facilmente intuibile, si tratta dei gatti senza pelo, come ad esempio lo Sphynx.

Per quanto stiano in casa, l’arrivo della stagione invernale, che porta con sé le temperature più rigide dell’anno, rappresenta sempre un momento di disagio per i gatti senza pelo, essendo particolarmente sensibili agli sbalzi di temperatura.

Insomma, per quanto la casa possa essere riscaldata, anche aprire la porta per qualche secondo (o ancor peggio, una finestra che favorisce gli spifferi), li mette in difficoltà. Non c’è da considerare solo il freddo tuttavia: il maglione può essere particolarmente utile anche nella fase successiva ad un’operazione chirurgica, o anche semplicemente per coprire una ferita.

In questo caso far indossare il maglione al gatto gli impedirà di leccarsi o grattarsi sulla parte interessata; e questo, ovviamente, è un uso utile per tutti i gatti.

Potrebbe interessarti anche: Cuccia riscaldata per cane e gatto: come affrontare al meglio la stagione invernale

Alcuni consigli utili

Come detto, il gatto molto probabilmente, tranne se non si tratta di uno Sphynx o di altre razze che non hanno il pelo, non sarà particolarmente entusiasta di indossare il maglione.

Gatto Bambino
(Screenshot Instagram)

Tuttavia se le ragioni mediche lo richiedono, non possiamo fare altrimenti.

Per questo è importante far abituare i gatti fin da piccoli all’uso dei maglioni, quando possibile; ed in ogni caso è bene fare associare al felino l’indumento con un’esperienza positiva (si pensi ad esempio ad un piatto particolarmente succulento per il nostro piccolo amico a quattro zampe).

Per ciò che concerne la scelta del maglioncino, il mercato offre una grande varietà di soluzioni. Ovviamente il primo parametro da prendere in considerazione sarà la taglia; dopo di che andrà valutata la facilità con cui l’indumento si presta a vestire (e a svestire) il gatto.

Il fattore estetico conta solo per i nostri occhi; inutile dire che va posposto a tutti gli altri parametri utili per comprare un maglione che vada davvero bene al nostro gatto. Se amate lavorare all’uncinetto, potreste optare per una soluzione fai da te; prima però, meglio consultarsi con il gatto!

Potrebbe interessarti anche: Vestire il gatto, i pro e i contro di far indossare al micio abiti e travestimenti

Antonio Scaramozza