Home Gatti Pelo unto nel gatto: cause e rimedi

Pelo unto nel gatto: cause e rimedi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55
CONDIVIDI

Il pelo del vostro gatto non vi sembra soffice come al solito? Cerchiamo di capire cosa significa per il gatto avere il pelo unto e come risolvere questo problema

pelo unto gatto
Come mai il gatto ha il pelo unto? Scopriamone le cause e i rimedi (fonte foto iStock)

Se il vostro gatto ha il pelo più oleoso del solito, potrebbe trattarsi di un caso isolato: magari è uscito di casa e si è sporcato più del dovuto durante i suoi giri esplorativi. In queste occasioni basterà lavarlo e la sua pelliccia tornerà come nuova!

Ci possono essere invece situazioni in cui il grasso presente nel pelo è invece una costante e dovrebbe essere considerato come il sintomo di una malattia o una condizione genetica. In questo articolo scopriamo quindi quali possono essere le cause del pelo unto nel gatto e quali soluzioni adottare per risolvere il problema.

Seborrea nel gatto: cos’è e quali sono le cause

pelo grasso micio
L’obesità nel gatto è una delle possibili cause del pelo grasso (fonte foto iStock)

La seborrea è una problematica cronica della pelle del gatto nella regolazione del flusso di sebo. Essa si divide in:

  • seborrea secca: in cui la pelle, le squame e il pelo appaiono appunto secchi
  • seborrea oleosa: in cui la pelle, le squame e il pelo hanno un aspetto grasso e unto.

Un’ulteriore, importante suddivisione è tra la tipologia primaria e quella secondaria.

La seborrea primaria è solitamente una condizione genetica ereditaria, per la quale l’irregolarità nel flusso del sebo risiede nel processo di cheratinizzazione delle cellule della pelle. E’ una condizione lieve, ma che necessita di essere curata in maniera costante e purtroppo non esiste una cura definitiva.

La seborrea secondaria è invece causata da agenti interni o esterni. Diventa in questo caso fondamentale individuare con precisione la causa reale, in quanto la seborrea appare solo come una conseguenza di un altro tipo di problema o patologia.

Quali potrebbero essere quindi le reali cause all’origine del pelo grasso nel gatto?

L’obesità nel gatto potrebbe essere una di queste, in quanto l’essere in sovrappeso e la sua pigrizia potrebbero rendergli complesso il raggiungimento di alcune zone del corpo e di riflesso sarà difficile mantenere in buono stato la sua igiene. E’ per questo motivo che, di solito, il gatto obeso ha un pelo grasso e squamoso, con presenza di forfora soprattutto nella parte alta della schiena.

Altri agenti e fattori che potrebbe causare un manto untuoso nel gatto sono:

Pelo unto nel gatto: rimedi

manto peloso unto gatto rimedi (foto iStock)
Una visita veterinaria diventa essenziale per scoprire le cause della seborrea nel gatto (fonte foto iStock)

Considerate le possibili e numerose cause alla base della seborrea, è necessario rivolgersi al veterinario per confermare la diagnosi precisa. Il medico farà un esame fisico, eseguirà analisi del sangue e delle urine e probabilmente effettuerà alcuni test per verificare la presenza di parassiti, acari o allergie della pelle.

In questo modo, a seconda della causa, si individuerà la soluzione più adeguata.

Regolari trattamenti parassitari interni ed esterni, un’alimentazione completa ed equilibrata, la prescrizione di una cura antibiotica specifica potrebbero essere tutti rimedi utili per migliorare l’aspetto del pelo.

Come già indicato, per casi di seborrea è essenziale il contatto con il veterinario ed evitare il fai da te, limitandolo semplicemente ad alcuni accorgimenti, come controllare che il gatto abbia la pelle pulita e utilizzare uno shampoo adatto.

Per esempio, si può usare uno shampoo antiseborroico costituito da una soluzione a base d’acqua, arricchita da agenti tensioattivi (detergenti o saponi) e terapeutici che contrastino la seborrea nel gatto.

 

Potrebbe interessarti anche >>>

R.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI