Home Gatti Il gatto lecca la coperta: i motivi di tale comportamento

Il gatto lecca la coperta: i motivi di tale comportamento

Il gatto lecca la tue coperte e non sai perché e cosa fare? Vediamo insieme il significato di questo strano e comune comportamento.

gatto lecca le coperte
(Foto Adobe Stock)

Chi convive con un gatto è a conoscenza dei vari comportamenti strani e comuni che il felino può presentare.

Un gatto che lecca le coperte del suo umano appartiene proprio a questa categoria di comportamenti. Infatti è strano vedere il proprio micio, che tiene così tanto alla pulizia, leccare le coperte.

Ma cosa si nasconde dietro a questo atteggiamento? Scopriamo insieme perché il gatto lecca le coperte e cosa fare a riguardo.

I gatti leccano le coperte: ecco perché

Vedere il proprio gatto leccare le coperte, può risultare sorprendente agli occhi del suo umano. Tuttavia è un gesto che micio può presentare spesso e per varie ragioni.

gatto lecca
(Foto Adobe Stock)

Sebbene non sia pericoloso questo comportamento, è opportuno saper riconoscere i vari motivi che portano il gatto a leccare le coperte, soprattutto se questo atteggiamento diventa “ossessivo”.

Solitamente i felini presentano questo comportamento soprattutto quando sono piccoli, nello specifico quando vengono separati precocemente dalla propria mamma. Tuttavia ci sono anche altri motivi per cui il micio lecca la coperta.

Senso di sicurezza

Potrebbe sembrare strano, ma un gatto può leccare una coperta in quanto prova un senso di sicurezza e di relax. Un po’ come quando un neonato trova confortante succhiare il suo dito.

Tuttavia è necessario tenere sotto controllo il comportamento del micio, affinché non mostri questo atteggiamento anche in età adulta.

Carenze nutrizionali

Se la dieta del gatto non comprende tutte le sostanze nutritive adatte a lui, il felino potrebbe ricercarle in altri oggetti, come le coperte.

Questo tipo di comportamento è comune e spesso porta il micio a mangiare anche parte degli oggetti, questo viene riconosciuto come la pica nel gatto. Secondo gli esperti questa condizione nasce dal bisogno del micio di assumere fibre o grassi.

Inoltre il micio potrebbe non limitarsi a leccare solo le coperte ma anche altri oggetti, ciò potrebbe essere anche un segnale di diabete nel micio.

Potrebbe interessarti anche: Segnali di diabete nel gatto: come capire se micio è diabetico

Semplice curiosità

È risaputo che i gatti per natura sono curiosi.

 

gatto a letto
(Foto Unsplash)

Molto probabilmente se la vostra coperta è nuova, il micio potrebbe leccarla solo perché è curioso di scoprire il nuovo oggetto.

Disturbo ossessivo-compulsivo

Un gatto che lecca continuamente una coperta può presentare un disturbo ossessivo-compulsivo, ossia compie un’azione ripetutamente senza alcun motivo.

Possiamo notare questo disturbo anche quando li gatto si lecca ossessivamente in un preciso punto, senza che presenti nulla.

Anche un felino che soffre di stress potrebbe presentare questo comportamento per calmarsi.

Potrebbe interessarti anche: Rimedi naturali per calmare il gatto: i migliori tranquillanti contro lo stress

Il gatto lecca la coperta: cosa fare

La maggior parte delle volte leccare le coperte è un comportamento innocuo che il micio presenta per alleviare lo stress o perché curioso.

Tuttavia se questo atteggiamento diventa ossessivo è opportuno agire per evitare il peggio. Infatti oltre a leccare il micio potrebbe accidentalmente ingerire qualche pezzo di tessuto e stare male.

Quindi sarebbe opportuno tenere le coperte, e tutto ciò che il micio lecca, lontano dalla portata del gatto. Inoltre i felini leccano le coperte anche perché annoiati, quindi sarebbe opportuno mantenere il micio mentalmente stimolato.

Marianna Durante