Home Gatti Perché il gatto non finisce il cibo nella ciotola? I motivi del...

Perché il gatto non finisce il cibo nella ciotola? I motivi del comportamento

Vi siete mai chiesti perché il gatto non finisce mai il cibo nella sua ciotola? La risposta a tale quesito c’è e potrebbe anche sorprendervi.

gatto non finisce cibo
(Foto Adobe Stock)

Chi convive con un gatto è a conoscenza di quanti comportamenti strani quest’ultimo presenta nel corso della sua vita, soprattutto quando è il momento della pappa.

Infatti, è risaputo che i felini sono animali molto schizzinosi quando si tratta di cibo, quindi possiamo facilmente notare un gatto che non mangia, che mangia poco o che lascia il suo cibo nella ciotola. Oggi vedremo insieme i motivi per cui il gatto non finisce il cibo nella ciotola.

Il gatto non finisce il cibo: ecco perché

Quando adottiamo una piccola palla di pelo facciamo attenzione a nutrirlo nel modo giusto, in quanto l’alimentazione è uno dei fattori più importanti per la crescita del gatto.

alimentazione gatto bombay
(Foto Adobe Stock)

Tuttavia spesso possiamo notare alcuni comportamenti strani del felino, nel momento in cui si ciba, che ci fanno pensare che forse non siamo poi così attenti alla sua alimentazione.

Infatti possiamo notare a volte il nostro amico a quattro zampe non finire tutta la pappa che gli abbiamo messo nella ciotola. Perché? Cosa c’è che non va?

Innanzitutto bisogna osservare il cibo rimasto dal Felino in quale parte della ciotola si trovi. Infatti i gatti tendono a non mangiare il cibo presente ai lati della ciotola ma solo il cibo presente al centro di quest’ultima.

Ciò perché i baffi del gatto sono molto sensibili e per mangiare il cibo presente ai lati, i baffi dovrebbero sfregare la ciotola, cosa molto irritabile per il Micio. Tuttavia ci sono anche altri motivi per il cui il vostro amico a quattro zampe potrebbe lasciare il cibo nella ciotola.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto rovescia l’acqua dalla ciotola: dispetto o istinto?

Istinto

Differentemente dall’uomo, l’istinto predatorio del gatto non è collegato alla sua fame. In natura il felino caccia più volte al giorno in quanto ogni sua preda, uccello o roditore che sia, gli offre una piccola quantità di energia e nutrimenti.

Tale istinto è presente anche nel nostro amico a quattro zampe. Quindi Micio potrebbe preferire mangiare il suo cibo più volte al giorno.

Se questo è il motivo che porta il vostro amico peloso ad avere questo comportamento, potreste dargli un po’ di cibo più volte al giorno, per soddisfare il suo istinto.

Il gatto è pieno

Potrebbe sembrare strano eppure una delle principali ragioni per cui un gatto non finisce tutto il suo cibo presente nella ciotola è proprio perché è pieno.

Riscaldare il cibo del gatto
(Foto Adobe Stock)

Non dimentichiamoci che lo stomaco del felino è piccolo quindi può riempirsi davvero con poco.

Tuttavia se pensate che la quantità di cibo data al vostro gatto sia quella giusta e il felino comunque ne lascia un po’ nella ciotola, probabilmente si starà cibando da qualche altra parte, magari dal vicino. Per essere sicuri di ciò domandate a quest’ultimo o seguite il vostro amico peloso quando esce da solo.

Potrebbe interessarti anche: Perché bisogna tenere separate la ciotola dell’acqua e del cibo del gatto

Il gatto si è “stancato” del solito cibo

Infine il nostro amico peloso potrebbe lasciare parte del suo cibo nella ciotola perché si è “stancato” di nutrirsi sempre con lo stesso cibo. Per questo motivo alcuni esperti suggeriscono di associare il cibo umido a quello secco. A tal proposito è necessario chiedere consiglio al proprio veterinario.

Inoltre il felino potrebbe non mangiare tutta la sua pappa perché preferisce alcuni sapori piuttosto che altri. Per questo motivo potrebbe essere utile offrire al proprio amico a quattro zampe di tanto in tanto qualche gusto diverso di cibo, sia umido che secco.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante