Home Gatti Razze di gatti tigrati: ecco la piccola lista

Razze di gatti tigrati: ecco la piccola lista

I gatti sono tutti diversi tra di loro non solo caratterialmente ma anche fisicamente. Ecco una lista di razze di gatti tigrati.

razze di gatti tigrati
(Foto Pixabay)

I felini insieme ai cani sono tra gli animali preferiti dalle persone, come amici da compagnia. Tuttavia ci sono tante razze di gatti nel mondo, ognuno diverso dall’altro.

I felini sono differenti tra di loro non solo caratterialmente, infatti alcuni di essi sono affettuosi ed altri sono più indipendenti, ma anche fisicamente, infatti presentano mantelli di colore diverso.

Oggi vedremo quali sono le razze di gatti tigrati, spesso denominate anche razze tabby.

Gatti tigrati: caratteristiche di ogni felino

Si pensa che i felini tigrati, tendano ad avere un buon carattere, infatti è così. Sono affabili, ottimi amici di compagnia, sono premurosi e amorevoli con il proprio umano.

mau egiziano
(Foto Adobe Stock)

Qui di seguito vi proponiamo una piccola lista di razze di gatti tigrati.

  • Mau egiziano
  • Toyger
  • Europeo
  • Bengala
  • Bobtail americano
  • American Shorthair

Mau egiziano

Il Mau egiziano, presenta un pelo di media lunghezza, morbido e lucido. Il suo corpo è ricoperto da “macchie” mentre la zona delle zampe, del muso e della coda presentano delle strisce nere.

Questa razza di gatto è molto attiva ed è abilissima nel saltare. È un felino molto muscoloso e forte ed inoltre ama molto essere spazzolato.

Toyger

Il Toyger chiamato anche “tigre giocattolo”, è la razza di felino che assomiglia di più ad una tigre.

gatto tiger
(foto unsplash)

Presenta un mantello corto ma soffice.

Il suo pelo è scuro con un fondo arancione che presenta a sua volta delle strisce nere che rendono questa razza di gatto simile ad una tigre.

Europeo

Tra i gatti tigrati il più famoso è il gatto Europeo.

Gatto europeo
(Foto Pixabay)

Quest’ultimo è conosciuto anche come gatto Soriano. Presenta un carattere amichevole e rilassato, infatti è anche molto pigro.

Inoltre questa razza di gatto è molto premurosa, è molto intelligente e anche furba.

Bengala

Il gatto del Bengala è un ibrido, ossia è una razza di gatto nata da due esemplari diversi.

gatto bengala malattie comuni
(Foto Adobe Stock)

Nello specifico il Bengala è nato dall’unione di un gatto domestico e un gatto leopardo.

Infatti può presentare il mantello sia a strisce che a macchie. Questa razza di gatto ama molto giocare e ama anche l’acqua.

Potrebbe interessarti anche: Non solo paura! 10 razze di gatti che amano l’acqua

Bobtail americano

Il Bobtail americano è una razza di gatto che può presentare un pelo lungo o corto, molto folto e ruvido.

bobtail americano
(Foto Adobe Stock)

Può avere il mantello a strisce e resistente all’acqua.

Questa razza di gatto inoltre è molto conosciuta, in quanto ha la caratteristica di avere una piccola coda rispetto agli altri felini.

Potrebbe interessarti anche: Razze di gatti con il pelo anallergico ideali per allergici

American Shorthair

L’American Shorthair è una razza di gatto che presenta il pelo corto, folto e fitto, utile al micio per resistere alle giornate fredde.

american shorthair
(Foto Unsplash)

Il suo mantello molto luminoso, può essere grigio o bianco e presentare delle linee nere. È un ottimo gatto da compagnia ed è adatto anche alle famiglie con bambini.

Marianna Durante