Home Gatti Gatti adatti agli anziani: le razze ideali per i nonni

Gatti adatti agli anziani: le razze ideali per i nonni

Il felino è il compagno ideale per i nonni e le nonne. Vediamo insieme quali sono le razze di gatti più adatte agli anziani.

razze di gatti adatte agli anziani
(Foto Adobe Stock)

In generale gli anziani molto spesso si ritrovano in casa da soli, senza alcuna compagnia, sentendosi tristi e a volte purtroppo “inutili”.

Ma un felino potrebbe rendere la loro vita diversa. Non solo un gatto è un’ottima compagnia per nonni e nonne ma la sua presenza può renderli felici e utili.

Tuttavia alcuni felini sono proprio adatti alla vita da appartamento, quindi sono più tranquilli e meno attivi. Vediamo insieme quali sono le razze di gatti più adatte agli anziani.

Gatti adatti agli anziani: le razze ideali

La presenza di un felino nella casa di un anziano può migliorare molto l’umore di quest’ultimo. Inoltre un gatto può riempire la giornata di un anziano e stimolare la sua attività fisica.

certosino
(Foto Adobe Stock)

Differentemente dai cani, i gatti sono gli animali ideali per gli anziani in quanto sono meno attivi rispetto ai nostri amici pelosi e rendono le giornate ai nonni più rilassanti. Vediamo insieme quali sono le razze di gatti più adatte per gli anziani.

  • Certosino
  • Ragdoll
  • Siamese
  • Maine Coon
  • British Shorthair
  • Sacro di Birmania

Certosino

Il Certosino è una razza di gatto che ama molto stare in casa e si adatta perfettamente.

È un felino molto dolce e socievole ed inoltre miagola poco, quindi non dà per nulla fastidio.

È un’ottima compagnia per gli anziani in quanto ha un carattere tranquillo e pacifico. Ama giocare ma non è molto attivo come gli altri gatti.

Ragdoll

Il Ragdoll è un ottimo gatto per gli anziani, in quanto il suo carattere dolce e tranquillo lo rende un perfetto felino di casa.

gatto ragdoll
(Foto Adobe Stock)

Inoltre è molto affettuoso e dipende esclusivamente dal suo umano.

Non ama la confusione e non è molto vivace, quindi ottimo per i nonni e le nonne che vogliono stare rilassate in compagnia.

Siamese

Il gatto Siamese è adatto per coloro che trascorrono la maggior parte della loro giornata in casa, in quanto è molto affettuoso e si attacca molto al suo umano.

siamese malattie comuni
(Foto Adobe Stock)

Inoltre il Siamese è un felino molto intelligente, e presenta molti modi per comunicare.

Infatti a seconda di ciò che vuole il suo miagolio cambia.

Potrebbe interessarti anche: Vivere con un gatto siamese: quello che bisogna sapere prima adottarlo

Maine Coon

Il Maine Coon è una razza di gatto molto intelligente e indipendente come tutti i felini.

maine coon malattie comuni
(Foto Adobe Stock)

Presenta un carattere socievole e affettuoso. Inoltre il suo essere forte e decisivo lo rende un felino davvero perfetto per gli anziani, soprattutto per coloro che non possono dedicargli tante attenzioni.

British Shorthair

Anche il British Shorthair appartiene alla categoria dei gatti ideali per gli anziani. In quanto presenta un carattere molto tranquillo e si adatta perfettamente a vivere in casa.

Gatto British Shorthair
(Foto Flickr)

Sono amanti delle attenzioni e non sono gatti molto attivi. Generalmente il British Shorthair è molto silenzioso e calmo e ama molto stare a contatto con le persone.

Potrebbe interessarti anche: Razze di gatti più golosi: quali sono quelli che amano mangiare

Sacro di Birmania

Il Sacro di Birmania è un gatto che ama la famiglia e si adatta facilmente alla vita casalinga.

Sacro di Birmania.
(Foto Pixabay)

Questa razza di felino è molto docile, gentile ed educato. Per questo motivo è adatta a convivere con gli anziani.

Il Sacro di Birmania presenta un carattere forte e non è mai aggressivo. Inoltre è molto affettuoso e può attaccarsi molto al suo umano.

Marianna Durante