Home Gatti Razze di gatti che amano meno giocare: ecco quali sono

Razze di gatti che amano meno giocare: ecco quali sono

Se non avete tempo per giocare con il micio ma volete adottarne uno, ecco una lista di razze di gatti che non amano tanto giocare.

gatti che non amano giocare
(Foto Adobe Stock)

Secondo uno studio i gatti a seconda della loro razza si comportano in modi diversi. Alcuni possono essere timidi, altri aggressivi, altri tendenti al gioco e altri ancora meno attivi.

Se desiderate adottare un gatto e siete troppo occupati con i vostri bambini, o avete poco tempo per giocare con lui. Qui di seguito vi proponiamo una lista di razze di gatti che non amano affatto giocare e che sono meno attivi.

Razze di gatti che non amano giocare: ecco quali sono

Queste razze di gatto che sono meno attive e non amano molto giocare, sono ideali per le persone che trascorrono la maggior parte della loro giornata fuori casa.

(Foto Adobe Stock)

Se avete deciso di adottare un felino e desiderate coccolarvi a lui quando tornate da lavoro, ecco l’elenco di gatti a cui non piace molto giocare.

Persiano

Il Persiano è un gatto che sa come rilassarsi. Nonostante abbia bisogno di molte cure, non c’è da preoccuparsi nel caso in cui resti solo in casa. Inoltre non appartiene a quelle razze di felini che al vostro ritorno a casa vi costringe a giocare con lui. Questa razza di gatto preferisce oziare con il proprio umano sul divano piuttosto che saltare dappertutto.

American Shorthair

american shorthair
(Foto Unsplash)

L’American Shorthair appartiene alle razze di gatto meno attive e che quindi giocano di meno. Proprio per questo motivo tendono ad ingrassare e a soffrire di obesità. Questa razza di gatto è molto tranquilla e amichevole, tanto da andare d’accordo davvero con tutti, compreso i cani.

Potrebbe interessarti anche: Razze di gatti che vanno d’accordo con i cani: elenco e caratteristiche

British Shorthair

Gatto British Shorthair
(Foto Pinterest)

Il British shorthair è una razza di gatto che ama le attenzioni, ma che è felice anche di restare solo in casa. Questa razza di gatto non è una di quelle razze che amano stare sulle gambe del loro umano, ma gli basta stare nella stessa stanza con lui. Nonostante i gattini di British shorthair possano essere giocherelloni e molto attivi, questa grande attività verrà a scemare quando il micio diventa adulto.

Scottish Fold

scottish fold
Lo scottish fold (Foto Unsplash)

Lo Scottish Fold ama interagire con gli esseri umani e nonostante sia una razza di gatto amichevole, il suo livello di attività è davvero minimo. Per intrattenere lo Scottish Fold non c’è bisogno di correre avanti e indietro, ma gli basta stare davanti alla tv sul divano insieme a voi. Infatti ama rilassarsi sulle gambe del suo umano.

Birmano

Gatto Birmano (Foto AdobeStock)
(Foto Adobe Stock)

Anche il Birmano appartiene alla razza di gatti che non amano giocare. Se desiderate avere la compagnia di un felino tranquillo, questa razza di gatto è quella giusta per voi. È importante sapere che nonostante siano tranquilli questi felini non amano stare troppo a lungo da soli.

Himalayano

Gatto Himalayano
(Foto Pixabay)

L’Himalayano è una razza di gatto non completamente inattivo, infatti gioca, ma preferisce passare le ore sulle gambe del suo umano ed essere coccolato. Inoltre ama la compagnia di poche persone. Questa razza di gatto ama trascorrere la maggior parte del suo tempo rilassandosi. Sono infatti ottimi gatti d’appartamento.

Potrebbe interessarti anche: Razze di gatti che amano giocare: quelli che si divertono di più

Marianna Durante