Home Gatti Razze di gatti con la coda spessa e folta: le 8 code...

Razze di gatti con la coda spessa e folta: le 8 code più grandi in natura

Per alcuni sono i più eleganti, ed è tutto merito suo: tutti i gatti con la coda spessa e folta, quali sono e che caratteristiche differenti hanno.

Razze di gatti con la coda spessa e folta
(Foto Pixabay)

I gatti, a ragione, sono spesso elencati tra gli animali più eleganti e raffinati in natura. E cosa contribuisce a dare al loro aspetto quell’aura sacrale di eleganza? Naturalmente la coda: lunga e spessa di sicuro è ancora meglio. Ma quali sono le razze di gatti con la coda spessa e folta? Quanto sono diversi gli uni dagli altri e accomunati solo da questa particolare caratteristica ‘finale’ del corpo? Tutto quello che c’è da sapere su di loro.

La coda di Micio: la penna per scrivere le sue emozioni

Non è solo una questione estetica, ma anche ‘pratica’: infatti un micio riesce ad esprimere le sue emozioni, i suoi stati d’animo e, perché no, anche il suo malessere e disagio interiore, utilizzando il suo corpo.

Gatto nero
(Foto Pixabay)

La coda dunque è una parte del corpo fondamentale per lui, proprio perché attraverso i movimenti e le posizioni che assume, essa esprime concetti differenti, che altrimenti il micio non saprebbe come rendere evidenti ad occhio umano. Riassumendo i vari significati che una coda può esprimere, possiamo provare ad elencarli.

  • Accanto al corpo: il gatto è rilassato e a suo agio,
  • sotto al corpo: è arrabbiato e sta per aggredire,
  • coda improvvisamente grossa: il micio vuole far vedere ‘chi comanda’,
  • a punto interrogativo: è il suo saluto per noi,
  • la punta si muove da destra a sinistra (e viceversa): è inquieto e a disagio.

Potrebbe interessarti anche: Razze di gatti bianchi e neri: felini con il ‘look da smoking

8 Razze di gatti con la coda folta e spessa: una coda davvero imponente

Se pensiamo che ci sono razze feline, come il Bobtail giapponese o il Cymric, che praticamente hanno una coda così piccola che neppure si vede, ci verrebbe spontaneo pensare: ‘A chi tanto, a chi niente!’.

In effetti è così: ci sono razze di gatti, come quelle che elencheremo a breve, che hanno la parte finale del corpo così imponente e importante da lasciare quasi in secondo piano la parte restante. Ma ve ne sono altre che invece, hanno una bella coda ma non così folta come alcune razze, come ad esempio: lo Scottish Fold, il Korat o l’Abissino. Le 8 razze che si distinguono proprio per la coda spessa e folta però sono altre: è così bella quasi da ‘oscurare’ il resto del loro corpo.

Balinese

Un Gatto Balinese
(Foto AdobeStock)

Nonostante si tratti di un micio a pelo corto, la coda appare lunga e a pelo lungo, folta. Forse è proprio questa ‘discrepanza’ apparente tra manto poco ‘appariscente’ e coda spessa a renderlo così particolare. Non a caso è proprio questa la caratteristica che lo distingue maggiormente da un micio che gli somiglia molto, il Siamese.

Siberiano

Razze di gatti con la coda spessa: Siberiano
(Foto Pixabay)

Se sei alla ricerca di un micio elegante e che allo stesso tempo sia completamente anallergico nonostante il manto non cortissimo, allora il Siberiano è quello che fa per te. Si distingue per una coda lunga almeno fino alla scapola, larga alla base e tonda verso la punta, arricchita da tanti peli lunghi: insomma saprà come proteggersi dal freddo!

Gatto norvegese delle foreste

Gatto Norvegese delle Foreste
(Foto Pinterest)

Il nome ci indica proprio la sua capacità di adattarsi e resistere alle basse temperature: e la coda non contribuisce a ‘riscaldare’ il corpo del nostro felino? Assolutamente sì. Basterà tenerla accanto al corpo per sentirsi ancora più al calduccio. Si tratta infatti di una coda molto lunga e spessa, che il micio avrà piacere di raddrizzare quando vorrà farsi notare.

Maine Coon

maine coon
(Foto Pixabay)

Non solo ciuffetti sulle orecchie ma anche una coda folta e spessa: è così che questo felino imponente e forte si presenta ai nostri occhi. Tra i felini domestici è di certo tra i più grandi e la sua coda contribuisce a renderlo ancora più ‘importante’.

Se vuoi scoprire le altre 4 razze di gatti con la coda spessa e folta, clicca su Successivo: