Home Gatti Razze di gatti curiose verso gli umani: i felini più amichevoli

Razze di gatti curiose verso gli umani: i felini più amichevoli

Razze di gatti curiose verso gli umani e che desiderano trascorrere molto tempo insieme. Vediamo, nell’articolo, quali sono i mici più amichevoli e predisposti all’incontro.

Razze di gatti curiose verso gli umani
Micio affezionato alla padrona (Foto Unsplash)

Per loro natura, gli amici felini sono straordinariamente curiosi verso tutto ciò che incontra il loro sguardo. Attenti alla realtà che li circonda e volenterosi di conoscere sempre di più il mondo delle persone nella loro vita, i gatti sono spinti da una grande curiosità, che li rende compagni ideali. Tra i tanti esemplari, esistono delle razze di gatti curiose verso gli umani. Scopriamole qui.

Quanto sono curiosi gli amici felini

Tra le qualità più apprezzate dei mici c’è la loro sconfinata curiosità verso la vita e ciò li differenzia molto da altri animali domestici. Gli umani sono una grande attrazione per loro. Approfondiamo qui di seguito.

Gatti curiosi verso gli umani
Gattino con il suo umano (Foto Unsplash)

Conosciuti per essere animali amici degli esseri umani ma anche indipendenti e dotati di uno spirito avventuroso, i gatti sono una continua scoperta e per loro ogni cosa deve essere vissuta.

Sono pelosi che amano scoprire la realtà circostante e non solo! Oltre alle esigenze quotidiane, come mangiare, sonnecchiare e andare a caccia fuori casa, i mici adorano interagire con il padrone e tutti i membri della famiglia.

Imparare a conoscere il loro umano rientra tra le attività feline preferite e molto dipende dalla predisposizione del gatto.

Infatti, mentre alcuni esemplari preferiscono trascorrere molto tempo da soli, impiegati nei loro passatempi, altri mici non vedono l’ora di poter annusare e capire tanto dell’umano con cui convivono.

Per molti pelosi è fondamentale avere un contatto fisico con i loro umani durante la giornata, sapere tutto su di loro, dove sono stati, cosa hanno mangiato. Vogliono capire la personalità e le abitudini di chi li ha scelti in casa.

Ad attirare i felini, dunque, non è soltanto il mondo esterno al di fuori dell’ambiente caldo e accogliente che è la casa condivisa, ma la stessa persona che se ne occupa ogni giorno.

I mici sanno che devono potersi fidare dell’umano e vogliono poter comprendere sempre meglio i gusti e la routine, così come le debolezze, qualsiasi cosa riguardi l’essere umano a cui si affidano per sopravvivere.

Conosciamo, più avanti, le razze di gatti curiose verso gli umani.

Razze di gatti curiose verso gli umani: ecco gli esemplari

Tutte le razze feline sono naturalmente curiose, ma questi pelosi hanno un rapporto così stretto con il padrone da sembrare quasi dipendenti, tanta la curiosità. Vediamo di quali si tratta!

Le razze feline curiose verso gli umani
Bambino con micio in braccio (Foto Pexels)

Le razze feline curiose verso gli umani sono:

  • Persiano;
  • Birmano;
  • Ragdoll;
  • Maine Coon;
  • Burmese;
  • Abissino.

Persiano

Cominciamo con il Persiano, un gattone elegante e dai modi raffinati, molto legato al padrone. Leggiamo di più sulla sua straordinaria personalità.

Esemplari curiosi verso gli umani
Felino si sta riposando (Foto Pixabay)

Tra le razze di gatti curiose verso gli umani, non poteva certo mancare il Persiano, esemplare molto attento a ciò che accade intorno a lui. Segue bene i movimenti e i gesti del suo padrone umano, mantenendo tranquillità ed esprimendo gentilezza.

Birmano

C’è anche il Birmano tra i gatti molto curiosi nei confronti degli umani, poiché è molto socievole e affezionato alla sua famiglia.

I pelosi curiosi verso gli umani
Gatto nel paesaggio (Foto Pixabay)

Uno dei felini più docili e silenziosi che esistano, il Birmano è un micio estremamente curioso verso le persone e che vorrebbe condividere ogni esperienza insieme. É intelligente e amichevole e non disturba mai, tanto è vero che non ci si accorge facilmente della sua presenza in casa.

Potrebbe interessarti anche: Curiosità sul Birmano: aneddoti, chicche, segreti e leggende sul Sacro di Birmania

Ragdoll

Un’altra, tra le razze di gatti curiose verso gli umani, è il Ragdoll. Da sempre predisposta al contatto fisico con chi ama, potrebbe vivere benissimo soltanto accanto al suo padroncino.

Gli esemplari curiosi verso gli umani
Peloso curioso sul balcone (Foto Pixabay)

Con il suo carattere docile e la sua affettuosità, il Ragdoll si lega in modo particolare al suo amico umano. Non riesce a stargli troppo tempo lontano ed è curioso di sapere in cosa si tiene impegnato, dentro e fuori dall’ambiente domestico. Tranquilli, che riuscirà a scoprire tutto su di voi!

Maine Coon

Affettuoso e giocherellone come pochi, il Maine Coon è un gatto che adora vivere insieme all’amato padrone. Socievole e tanto pacato, ideale per tutti.

Il gatto giocherellone
Micio vuole giocare (Foto Pixabay)

Se si è in cerca di un micio che stia sempre per i fatti suoi, allora il Maine Coon non è consigliato. Questo buffo felino adora seguire i passi del suo proprietario, cercando di memorizzare ciò che ama fare e cosa gli fa più piacere durante la giornata. Molto equilibrato e non crea mai problemi all’interno della casa.

Burmese

Dotato di una personalità molto sensibile, il Burmese è un esemplare alla continua ricerca di attenzioni da parte del suo umano. Non è adatto a quelle persone che hanno poco tempo.

Felino si riposa fuori casa
Peloso si rilassa fuori (Foto Unsplash)

Sensibile agli eventi che gli accadono e bisognoso di certezze, così come di tanto affetto e coccole, il Burmese non ha paura di insistere nelle sue richieste, fino a quando non le avrà ottenute. La sua presenza accanto può essere costante, per cui attenzione se si decide di adottarlo, perché per lui è essenziale essere accolti come desidera.

Leggi anche: Adottare un gatto Burmese: carattere, stile di vita, proprietario ideale

Abissino

Troviamo, infine, il gatto Abissino. Famoso per la sua propensione ad essere coinvolto nella famiglia e in tutto ciò che la riguarda, può essere il simbolo della curiosità felina.

Micio aspetta il suo padrone
Gatto tranquillo in veranda (Foto Pixabay)

Il vantaggio di adottare il gatto Abissino è quello di poterlo avere sempre con sé, in ogni situazione e contesto familiare. Nulla annoia questo peloso orientale. Adora giocare e partecipare alla vita domestica, essere coccolato e apprezzato per ciò che fa.